in

Come utilizzare l’amido e il dimensionamento del bucato

Se ami la sensazione di una camicia o di un paio di pantaloni croccanti, ma non rigidi, allora hai bisogno di un po ‘di amido per bucato o taglia e un ferro da stiro . Sì, dovrai stirare !

Cos’è l’amido da bucato?

L’amido del bucato è ottenuto da riso, mais o grano. L’uso dell’amido aggiunge corpo ai tessuti, crea resistenza allo sporco, facilita la rimozione dello sporco e facilita la stiratura. Essendo un prodotto naturale, l’amido funziona meglio su cotone al 100%  , miscele di cotone e lino per fornire freschezza.

L’amido può essere acquistato in bombolette aerosol,   in forma liquida o in polvere. Puoi anche farlo a casa . Per ottenere una croccantezza immediata, è necessario utilizzare un amido liquido perché l’intera camicia deve essere immersa.

Oltre alla sua utilità come aiuto per stirare i vestiti, l’amido può essere utilizzato per creare oggetti artigianali per bambini come la pittura o la pasta di cartapesta. Uno dei miei modi preferiti per usare il liquido è modellare e  irrigidire i lavori all’uncinetto fatti con filo di cotone . Il lavoro manuale manterrà la sua forma per sempre, finché rimane asciutto.

Come usare l’amido da bucato

L’amido viene applicato dopo che un capo è stato lavato e tutte le macchie sono state rimosse. Ogni tipo di amido da bucato avrà indicazioni per l’uso sulla confezione. Seguili attentamente per ottenere il livello di rigidità che desideri.

Per una rapida croccantezza delle camicie, spruzzala appena prima di stirare. Se il tessuto è leggermente umido a causa dello spray, otterrai i migliori risultati. L’amido liquido può anche essere diluito e spruzzato sul capo che stai stirando. Ma per camicie rigide e croccanti come quelle degli addetti alle pulizie, dovrai immergere l’intera camicia in una soluzione di amido e lasciarla asciugare prima di stirare.

Un consiglio da ricordare sull’amido. È un prodotto naturale che può provocare bruciature se il ferro è troppo caldo .

Dimensionamento del bucato contro amido del bucato

Se stai cercando colletti e polsini rigidi su un tessuto in fibra naturale come cotone, lino o bambù, usa l’amido. Se si desidera solo una leggera croccantezza e un aspetto più liscio e nitido su qualsiasi tessuto, naturale o sintetico, dopo la stiratura, utilizzare la taglia.

La taglia non scolorisce i tessuti ed è sicura da usare su tutti i tessuti lavabili. È così leggero che è meno probabile bruciare o gommare una piastra di ferro rispetto all’amido.

Il dimensionamento spray viene rimosso dal tessuto dopo ogni lavaggio e deve essere riapplicato al momento di ogni stiratura.

Qual è il dimensionamento della lavanderia?

Il dimensionamento è una soluzione resinosa che aggiunge corpo al tessuto, crea resistenza allo sporco quando il capo è indossato, facilità di rimozione dello sporco quando il tessuto viene lavato e facilita la stiratura. La soluzione di dimensionamento può essere vegetale o a base di petrolio. Viene spesso applicato dal produttore tessile durante la tessitura o la lavorazione a maglia o dal produttore di abbigliamento durante la costruzione degli indumenti. Alcune aziende tessili usano la formaldeide come calibratore di tessuto, che è un altro buon motivo per lavare tutti i vestiti nuovi prima di indossarli per evitare irritazioni della pelle. 1

Il dimensionamento della biancheria o le finiture in tessuto sono disponibili in flaconi spray e spray per uso domestico subito prima della stiratura.

Il dimensionamento è il metodo preferito per aggiungere corposità e freschezza agli indumenti realizzati con fibre artificiali come poliestere o miscele di cotone / poliestere perché l’amido a base vegetale non aderirà a queste fibre. Può essere utilizzato con temperature di stiratura inferiori consigliate per questi tessuti.

Il dimensionamento può essere utilizzato per tessuti naturali come cotone e lino che devono essere stirati a temperature più elevate, ma non è efficace come l’amido per aggiungere rigidità.

Come utilizzare le taglie della biancheria per la stiratura

Mentre l’amido può essere applicato sui tessuti e lasciato asciugare prima di stirare, si avranno risultati migliori con il dimensionamento se si spruzzano piccole aree del capo appena prima di stirare. Tenere la lattina o la bottiglia di dimensionamento a circa otto-dieci pollici di distanza dal tessuto e spruzzare con un rivestimento leggero e uniforme.

Stirare l’area seguendo l’ impostazione della temperatura del ferro consigliata per il tipo di tessuto. Quindi passa all’area successiva. Lasciare che il capo stirato si raffreddi e si asciughi completamente prima di indossarlo o riporlo per evitare pieghe eccessive.

Altri usi del termine Dimensionamento

  • Una forma di dimensionamento viene utilizzata durante la produzione della carta per ridurre l’assorbimento dei liquidi. L’aggiunta del dimensionamento consente agli inchiostri e alle vernici di rimanere sulla superficie della carta anziché essere assorbiti. Ciò è particolarmente importante quando si stampano carta da parati, arte e materiali di lettura.
  • Il termine dimensionamento viene utilizzato anche per qualsiasi superficie a cui verrà aggiunta la doratura o la foglia d’oro. Questo dimensionamento del legno, del gesso o della carta permette alla foglia d’oro di aderire più rapidamente alla superficie desiderata.
  • Nella tessitura, il dimensionamento è il termine che viene applicato al filo di ordito su un telaio ed è essenziale per ridurre la rottura migliorando la forza e la resistenza all’abrasione del filo. La dimensione può essere composta da amido, olio, cera, gelatina o polimeri fabbricati.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come lavare e pulire i pezzi a punto croce

Come prendersi cura e pulire i vestiti e le lenzuola di raso