in

Come versare un piano lavabo in cemento

Gli armadietti da bagno sono un punto fermo di molte case. Queste unità multiuso compatte ripongono gli elementi essenziali del bagno nei cassetti, nascondono i prodotti per la pulizia e, naturalmente, fungono da base per il piano lavabo e il lavandino del bagno. Troverai innumerevoli piani lavabo disponibili per l’acquisto che si adattano al tuo mobile da trucco. Un altro modo per aggiungere un piano di lavoro è versare il tuo piano lavabo in cemento .

Se il progetto sembra inverosimile, è tutt’altro. Per ogni fai-da-te con un’inclinazione creativa, realizzare un piano lavabo in cemento è divertente ed economico, in più avrai un bancone che puoi davvero chiamare tuo. 15 Cucine sorprendenti con ripiani in cemento  

Nozioni di base sul versamento di un piano lavabo in cemento perfetto

Forma il cemento sottosopra

Molti di quei controsoffitti in cemento perfettamente lisci che vedi nelle cucine di fascia alta sono realizzati con un segreto: una forma di cemento capovolta. I tecnici professionisti del calcestruzzo sono abili nel versare i controsoffitti verticali e nel levigare la superficie con le cazzuole. Ma un altro modo per ottenere una finitura liscia come il vetro è versando il calcestruzzo in una forma di calcestruzzo capovolta. Il fondo, i lati e i bordi smussati perfettamente piatti della forma vengono trasferiti alla parte superiore del lavabo in cemento, con un lavoro di post-stampaggio minimo richiesto.

Rinforza il cemento

Il calcestruzzo ha un’eccellente resistenza alla compressione ma una scarsa resistenza alla trazione. I tecnici del calcestruzzo incorporano la rete metallica dell’armatura all’interno del calcestruzzo per migliorarne la resistenza. Come fai-da-te, puoi farlo anche tu. I centri domestici vendono piccole sezioni di rete per armature perfette per realizzare piani lavabo in cemento. La rete è facile da tagliare con un seghetto. Pro e contro dei materiali del controsoffitto della cucina 

Vibrate il cemento

Il calcestruzzo versato contiene vuoti che possono essere parzialmente eliminati spingendo il calcestruzzo in giro. La vibrazione della miscela aiuta a forzare l’uscita dell’aria intrappolata, ottenendo un piano di lavoro più denso e resistente . Toccando il modulo con un martello di gomma o un martello può farlo. Puoi usare qualsiasi strumento che vibra nel tuo negozio, come una levigatrice, oppure puoi noleggiare un piccolo vibratore per calcestruzzo azionato elettricamente per un giorno o due da un cantiere locale.

Considerazioni sulla sicurezza

Il calcestruzzo è pesante. Il volume del calcestruzzo in questo progetto è di circa 0,66 piedi cubi o 100 libbre. Solleva il piano del lavabo e forma con un partner. Dopo aver rilasciato la parte superiore del lavabo dal modulo, fai attenzione ai bordi. Anche se hai arrotondato i bordi in anticipo, alcune parti affilate come rasoi rimarranno. Indossare guanti quando si maneggia il piano del lavabo.

Cosa ti servirà

Attrezzature / strumenti

  • Martello in gomma o levigatrice orbitale (per vibrare il calcestruzzo)
  • Seghetto
  • Pistola a colla
  • Metro A nastro
  • Morsetti a molla
  • Zappetta da giardino
  • Vasca di miscelazione della resina
  • Trapano a batteria
  • Levigatrice orbitale
  • Carta vetrata
  • Marker
  • Sega circolare
  • Troncatrice
  • Sega da tavolo
  • Speed ​​Square
  • Rullo di vernice e diversi copri rullo
  • Strumento smusso
  • Guanti in lattice
  • Pistola per silicone
  • Lama di rasoio a filo dritto
  • Protezione per occhi, udito e respirazione
  • Acquista vuoto
  • Coltello multiuso
  • Cazzuola per muratura
  • Stracci
  • Flacone spray riempito d’acqua
  • Foglio di plastica
  • Tubo
  • Guanti in lattice o sostituti

Materiali

  • 2 sacchi di miscela di calcestruzzo da banco, 60 libbre ciascuno
  • Pannello di fibra a media densità (MDF) nobilitato, spessore comune 3/4 pollici
  • Rete in lamiera di ferro, taglio a filo
  • Viti per cartongesso, 1 5/8 pollici
  • Sigillante per calcestruzzo
  • cera d’api
  • Mastice siliconico, nero o di un altro colore scuro
  • Olio minerale
  • Rottami due per quattro
  • cemento Portland
  • Fortificatore in cemento acrilico

Istruzioni

  1. Misura l’armadio e il lavandinoCon il metro a nastro , misurare la larghezza e la profondità del mobile lavello dall’alto (senza piano di lavoro). Se intendi installare un nuovo lavello, è possibile includere un ritaglio di carta o cartone per aiutarti a segnare le dimensioni del lavello. Se il rubinetto ei comandi escono dai fori del lavandino, non sarà necessario aggiungere fori al piano del lavabo in cemento. 
  2. Crea il modello Vanity TopI modelli del controsoffitto sono assemblati da sottili strisce di legno o cartone. Questo aiuta il piano di lavoro a conformarsi a qualsiasi variazione di parete o armadio.Sul mobile base , stendi delle strisce di cartone o un pannello di legno dello spessore di 1/8 di pollice e incollale insieme alla pistola per colla per creare un modello per il perimetro del piano lavabo.ManciaRicordarsi di tenere conto della sporgenza del controsoffitto. I contatori sporgono tipicamente da 1 1/2 pollici a 2 pollici sulla parte anteriore e sui lati. Non c’è sporgenza nella parte posteriore perché il piano di lavoro sarà a filo con il muro.
  3. Disegna la forma superiore del vanity sul moduloPosare il modello del piano lavabo sopra un pannello di fibra a media densità (MDF) rivestito in melamina , spessore comune 3/4 pollici. Se il lato posteriore del modello è diritto, posizionalo contro uno dei lati tagliati in fabbrica del pannello. Assicurati che ci sia spazio intorno agli altri tre lati del modello. Blocca il modello. Con il pennarello, disegna la forma superiore del vanity sulla lavagna. Disegna anche il foro del lavandino.ImportanteIl lato melaminico della tavola deve essere rivolto verso l’alto.
  4. Taglia la parte inferiore del moduloUsa la sega circolare per tagliare la forma di cemento lungo le linee che hai disegnato sulla tavola. Per tagliare linee perfettamente dritte, potresti voler usare una guida per sega . Non tagliare l’apertura del lavello. 
  5. Taglia e costruisci le pareti lateraliStrisce di pannello melaminico che si alzano di 2 pollici dal fondo del modulo fungeranno da pareti laterali per creare un contenitore per il cemento bagnato. Con il fondo del modulo su un tavolo e il lato melaminico rivolto verso l’alto, adagiare il materiale della parete laterale contro i lati del modulo. I bordi del materiale del fianco devono poggiare sul tavolo.Misura fino a 2 pollici dalla parte inferiore del modulo e segna il punto di taglio con il pennarello. Usa la sega circolare per strappare quattro pareti laterali, una per ogni lato del modulo.Avvitare le pareti laterali ai lati del fondo della forma concreta con le viti del muro a secco . Verificare la presenza di quadrato con Speed ​​Square e regolare secondo necessità.ManciaUtilizzare solo viti per fissare le pareti laterali. Non incollarli o sigillarli perché in seguito devono essere rimossi.
  6. Taglia e costruisci le pareti laterali del lavandinoTaglia delle strisce di melamina larghe 2 pollici. Uniscili insieme e taglia come necessario per formare la forma del ritaglio del lavandino. Fissare al fondo del modulo dal basso con le viti. Mantieni questo quadrato ritagliato con Speed ​​Square . 
  7. Smussa i bordiAggiungendo mastice siliconico a tutte le articolazioni a 90 gradi e quindi arrotondando il mastice, si crea l’aspetto inverso dopo che il contatore è stato rilasciato dalla forma. Il rovescio è un bordo arrotondato o facilitato. Caulk impedisce inoltre alla miscela di calcestruzzo di filtrare attraverso le giunture tra le pareti laterali e il fondo del modulo.Indossa un paio di guanti in lattice. Spruzza del mastice siliconico in tutte le articolazioni interne a 90 gradi del modulo. Quindi, usa una biglia, l’estremità di una colla stick, un cuscinetto a sfere o qualsiasi oggetto rotondo o circolare e disegna l’oggetto attraverso il mastice. Bagnare l’oggetto con l’acqua lo aiuterà a muoversi attraverso il mastice senza attaccarsi.Non lavorare eccessivamente lo smusso. Cerca di passare attraverso il mastice solo una volta, se possibile. Due file parallele di mastice si formeranno sui lati del tallone smussato. Non cancellarli poiché potrai rimuoverli in seguito. 
  8. Pulisci il silicone in eccessoLascia asciugare il silicone per almeno due ore. Una volta che il silicone è completamente indurito, rimuovi l’eccesso con le dita. Puoi anche usare il rasoio a mano libera o la lama di un coltello multiuso per rimuovere con cura il silicone. 
  9. Taglia la rete dell’armaturaUsa il seghetto per tagliare la rete dell’armatura a 1 pollice in meno rispetto alla dimensione della parte superiore del lavabo. Assicurati di ritagliare l’area centrale per il lavandino. 
  10. Aggiungi olio alla formaLa melammina viene utilizzata per l’interno del modulo perché il cemento non aderisce bene ad esso. Anche così, è utile aggiungere olio minerale all’interno della forma per aiutare la forma e il calcestruzzo stagionato a staccarsi l’uno dall’altro. Applicare abbondantemente l’olio con stracci di cotone ma non lasciare che l’olio si accumuli. 
  11. Mescola e versa il cementoIndossare guanti in lattice e protezione respiratoria. Taglia il sacchetto di cemento e versalo nella vasca di miscelazione. Mescolare la quantità di acqua come raccomandato dal produttore. Con la zappa, mescola il cemento e l’acqua.Versa il cemento nella forma. Evita l’apertura del lavello centrale; questo non riceve calcestruzzo. Spingi il cemento intorno alla forma a mano, assicurandoti che raggiunga tutti i bordi e gli angoli. Usa il rullo di vernice per spingere il cemento intorno e verso il basso. Per ora, versa il cemento solo a metà.ManciaIn questa fase, lavora con un partner. Il partner può mescolare il cemento e versarlo nella forma, mentre tu lavori il cemento a mano.
  12. Aggiungi la rete dell’armaturaCon il cemento a metà della forma, aggiungi la rete dell’armatura. Spingilo con decisione nel cemento. Usa il rullo di vernice per premerlo ancora di più.ManciaAssicurarsi che l’area ritagliata dell’armatura sia allineata con la sezione intagliata del lavandino prevista.
  13. Vibrate la formaLa vibrazione della cassaforma in calcestruzzo elimina buchi e altri vuoti, soprattutto quelli che si sviluppano sul fondo della cassaforma e sui bordi. Picchiettare il modulo con un martello di gomma aiuta a stabilizzare il calcestruzzo. Se hai qualsiasi tipo di strumento vibrante come una levigatrice o un trapano a percussione, puoi usare anche questi. 
  14. Massetto il cementoChiedi a una persona di continuare ad aggiungere calcestruzzo misto sopra l’armatura, mentre l’altra persona fa vibrare il modulo. Una volta che il calcestruzzo raggiunge la parte superiore del modulo, utilizzare un pezzo di scarto di due per quattro per massaggiare la parte superiore del calcestruzzo.DefinizioneMassetto significa livellare la parte superiore del cemento bagnato spostando una tavola avanti e indietro mentre la si tira verso di sé. Questo è solo un approssimativo livellamento iniziale; il livellamento più regolare viene dopo.
  15. Cazzuola il cementoImmediatamente dopo il massetto, utilizzare la spatola per muratura per lisciare il calcestruzzo. Una parte superiore liscia (che più tardi diventerà la parte inferiore) aiuterà la parte superiore del lavabo a sedersi meglio sul mobile. 
  16. Cura il cementoNebulizza leggermente il cemento con l’acqua della bottiglia spray, quindi coprilo con un foglio di plastica. Tenerlo lontano dal sole per rallentare il processo di polimerizzazione. Il calcestruzzo che si asciuga rapidamente ha maggiori probabilità di incrinarsi e rompersi. Lasciate che la cura concreta per almeno tre giorni. Mantieni il cemento leggermente umido durante questo processo. 
  17. Rimuovi il moduloUsa il trapano per rimuovere le viti che tengono insieme il modulo. Se puoi, stacca a mano le pareti laterali dal piano del lavabo. Se non puoi, picchiettalo leggermente con un martello di gomma. Con un aiutante, capovolgi la parte superiore del lavabo in cemento con la parte inferiore del modulo ancora attaccata. Solleva il modulo dalla parte superiore del piano del lavabo. 
  18. Leviga i bordiGli smussi in silicone fanno molto per levigare i bordi del piano del lavabo. Ma alcune linee nette rimarranno ancora. Usa una levigatrice orbitale con carta vetrata a grana 220 per rimuovere queste linee. 
  19. Sand the Vanity TopLevigare la parte superiore del piano lavabo in cemento con la levigatrice orbitale. Lavora fino a una grana di carta vetrata # 320. Se, lungo la strada, incontri dei vuoti, riempili con una miscela di cemento Portland e fortificante acrilico. 
  20. Sigilla il vanity topDopo aver pulito a fondo la parte superiore del lavabo, applicare almeno quattro mani di sigillante. Ogni mano dovrebbe asciugarsi completamente prima di passare alla mano successiva. Finisci con cera d’api o equivalente. 

Suggerimenti per realizzare un piano lavabo in cemento

  • Lavora sempre con un partner, non solo per l’assistenza al sollevamento, ma per evitare che il cemento si indurisca su di te.
  • Per un migliore accesso durante la costruzione del modulo, lavorare su un tavolo, non a terra.
  • Quando si versa il calcestruzzo, la forma deve essere su una superficie perfettamente piana e livellata. Verificare con una livella a bolla.
  • Imposta un timer per ricordarti di nebulizzare regolarmente il cemento dopo il getto.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa sono gli aeratori per rubinetti e perché dovresti installarli?

Come installare un lavabo a parete