in , ,

Controllo degli uccelli in cortile e giardino

Milioni di case e proprietà negli Stati Uniti sono afflitte da uccelli che amano raccogliere bacche molto prima che siano mature. Esistono dozzine di varietà di controllo degli uccelli sul mercato e la maggior parte non è tossica e innocua per gli uccelli. Può essere difficile capire quale sia giusto per te e le tue esigenze, e ogni tipo ha i suoi pro e contro. La maggior parte del controllo umano degli uccelli può essere suddivisa in diverse categorie: paura visiva, avversione al gusto, inibitori del posatoio, repellenti sonici e disgregatori ultrasonici.

Deterrenti visivi

Tutto ciò che dovrebbe irritare o far sentire gli uccelli insicuri facendo appello al loro senso visivo è classificato come uno spavento visivo. I dispositivi di paura visiva includono oggetti che potrebbero spaventare gli uccelli, come gufi e coyote di plastica, palloncini Terror-Eyes e nastro adesivo lucido. I vecchi CD sono anche un buon deterrente visivo. Legateli da un ramo e volteggeranno e brilleranno al sole. Professionisti

  • Coprono una vasta area.
  • Di solito sono un acquisto una tantum.

Contro

  • Richiedono un livello di manutenzione.
  • La maggior parte deve essere spostata nel giardino o nella proprietà ogni due giorni per rimanere efficace.

Gusto avversioni

Le avversioni al gusto sono qualsiasi sostanza chimica, spray o composto applicato a qualsiasi cosa per renderlo cattivo odore agli uccelli. Alcuni sono mirati a specie specifiche, come GooseChase, mentre altri sono utilizzati per uno scopo specifico, come FruitShield. La maggior parte sono costituiti da un composto chiamato metil antranilato, che proviene dall’uva e viene utilizzato come aroma. Attenzione ad alcuni che non usano questo composto; assicurati che la sostanza chimica che stai applicando sia sicura per gli esseri umani e gli uccelli. Professionisti

  • Il vantaggio di un’avversione al gusto è che fornisce una protezione molto specifica ed è molto efficace nel proteggere colture, frutti o erba.

Contro

  • Lo svantaggio è che richiede la riapplicazione ogni tanto, meno spesso se lo spray è microincapsulato in modo da rilasciare nel tempo.

Barriere

Gli inibitori del roost includono punte, barriere chimiche e reti. Questi sono forse i metodi più comunemente usati per il controllo degli uccelli e sono molto efficaci nel tenere gli uccelli lontani da sporgenze, travi e altri affioramenti. Barriere chimiche come BirdProof fanno sembrare appiccicosa la sporgenza, cosa che gli uccelli odiano. Questo è invisibile, ma richiede una nuova applicazione ogni anno circa. Professionisti

  • Le punte e le reti sono entrambe una soluzione efficace e permanente.

Contro

  • Le barriere possono cambiare l’aspetto della tua casa o proprietà.

Repeller del suono

I repellenti sonici e ultrasonici sono sistemi sonori che emettono le chiamate di soccorso delle specie bersaglio, le chiamate dei predatori, altri rumori forti o impulsi ultrasonici. I repellenti sonici sono estremamente efficaci se randomizzano intonazione, frequenza, tempismo e altri fattori. I sistemi a ultrasuoni emettono impulsi che infastidiscono gli uccelli, ma gli esseri umani non possono sentire. Sono molto simili ai sistemi sonori, differiscono solo per il fatto che la maggior parte degli umani non è a conoscenza delle proprie emissioni. Professionisti

  • I repellenti sonici possono essere molto efficaci e coprire una buona parte del territorio.

Contro

  • Gli uccelli smetteranno di rispondere ai repellenti sonori a meno che non siano programmati per cambiare regolarmente i loro suoni.
  • I repellenti sonici sono tra i repellenti per uccelli più costosi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Le migliori viti da coltivare su pergole e pergolati

Come coltivare un giardino tagliato e vieni di nuovo