in

I 10 migliori consigli per il bucato per il successo

Il bucato è qualcosa che molti di noi fanno ogni giorno. Anche se fai il bucato da anni, a volte i risultati non sono perfetti. Che cosa è andato storto? Questi dieci suggerimenti ti aiuteranno a ottenere i migliori risultati possibili ogni volta che fai un carico di bucato.

01di 10

Seleziona la giusta temperatura dell’acqua

La scelta della giusta temperatura dell’acqua  per ogni specifico carico di biancheria è la chiave del successo. L’acqua fredda funziona bene per tessuti delicati, capi che potrebbero restringersi e colori scuri sensibili che tendono a sanguinare . L’acqua fredda consente inoltre di risparmiare denaro riducendo il costo delle utenze.

L’acqua calda è adatta per indumenti moderatamente sporchi e tessuti artificiali .

L’acqua calda dovrebbe essere utilizzata per lenzuola e asciugamani, capi di cotone bianco e abiti da lavoro molto macchiati, in particolare quelli con macchie di olio o grasso.

02di 10

Seleziona il detersivo giusto

Quando è il momento di scegliere un detersivo, gli acquirenti spesso acquistano quello usato dai genitori o prendono quello più economico. Ci sono modi molto migliori per selezionare un detersivo che soddisfi le tue esigenze di lavanderia.

I detersivi in ​​polvere funzionano bene per carichi generali e di solito sono meno costosi; tuttavia, non sempre si sciolgono correttamente in acqua fredda e lasciano residui bianchi sui tessuti .

I detersivi liquidi, che di solito contengono enzimi, sono buoni per pretrattare le macchie. La chiave per scegliere un detersivo liquido adatto alle tue esigenze è leggere un elenco completo degli ingredienti. Più enzimi nella formula equivalgono a un migliore potere pulente.

E le cialde monodose, le confezioni e le compresse ? Sono convenienti e facili da usare. Evitano il sovradosaggio ma controllano il prezzo per carico se hai un budget limitato.

Puoi anche creare i tuoi prodotti per il bucato utilizzando una delle diverse formule.

03di 10

Usa meno detersivo

Uno dei più grandi errori nel bucato è usare troppo detersivo. Il sovradosaggio del detersivo può creare così tanta schiuma da intrappolare lo sporco permettendogli di depositarsi nuovamente sui vestiti. Prova a usare la metà in meno rispetto alla quantità consigliata e vedi se sei soddisfatto dei risultati. I tuoi vestiti avranno un aspetto migliore e risparmierai denaro.

Se hai una lavatrice a carica frontale che ha un odore terribile , usare meno detersivo potrebbe risolvere il tuo problema.

04di 10

Cattura rapidamente le macchie

La chiave per una rimozione delle macchie di successo è agire rapidamente.

Appena possibile dopo la comparsa delle macchie, sciacquare o immergere il capo in acqua fredda, applicare uno smacchiatore e metterlo in lavatrice.

Se la macchia è ancora lì, non mettere mai l’indumento nell’asciugatrice. Usa uno smacchiatore e risciacqua. Assicurati di utilizzare la giusta tecnica di rimozione delle macchie per ogni tipo di macchia.

05di 10

Evita i colori sanguinanti

Nessuno vuole la sorpresa della biancheria intima rosa o un effetto tinto in capo su una camicia bianca. In altre parole, ordina sempre i vestiti in modo corretto  per evitare che i colori stingano su tessuti ignari.

Per scoprire se qualcosa è resistente al colore prima di lavarlo, inumidisci un batuffolo di cotone e strofinalo su un angolo interno o su una cucitura e verifica se il colorante si trasferisce sul tampone. In tal caso, lavare a mano l’elemento separatamente.

Se quel calzino rosso casuale cade in un carico di vestiti bianchi, sappi come rimuovere le macchie di tintura .

06di 10

Riduci dissolvenza

I vestiti sono costosi e lo sbiadimento può farli sembrare consumati molto rapidamente. Capovolgendo gli indumenti di colore scuro prima del lavaggio è possibile evitare abrasioni e usura del tessuto in superficie che causa un aspetto opaco. Impara a mantenere neri i vestiti neri  per proteggere il tuo investimento nell’abbigliamento.

07di 10

Evita di restringere e allungare

I motivi per cui i vestiti si restringono e si allungano variano dal contenuto di fibre e dal tipo di trama al modo in cui vengono lavati o puliti.

Alcuni dei modi migliori per evitare il restringimento o l’allungamento degli indumenti sono l’uso di acqua fredda, evitare troppa agitazione e un’asciugatrice calda.

08di 10

Mantieni i bianchi luminosi

Quando i bianchi iniziano a diventare grigi o gialli, potrebbe essere perché stai usando temperature dell’acqua troppo basse. Potresti  sovraccaricare la lavatrice e accumulare vestiti molto sporchi che causano il reinsediamento dello sporco su vestiti leggermente sporchi rendendoli opachi.

09di 10

Maneggiare i delicati con cura

Per fare in modo che reggiseni e indumenti intimi delicati mantengano la loro forma e durino più a lungo, lavarli a mano in un lavandino pieno di acqua fresca . Se vuoi usare la lavatrice, metti i reggiseni in una borsa della biancheria intima a rete e usa il ciclo delicato.

10di 10

Riduce le rughe

Chi ha tempo per stirare ? Utilizzare un ammorbidente o un foglio per asciugatrice per ridurre le rughe del tessuto e selezionare l’impostazione di temperatura dell’asciugatrice più bassa possibile per portare a termine il lavoro. Rimuovere sempre gli indumenti dall’asciugatrice il più rapidamente possibile quando sono asciutti e piegarli o appenderli immediatamente.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come prevenire problemi di muffa nella tua lavatrice ad alta efficienza

Come scegliere un detersivo per bucato