in ,

Incentivi per riqualificazione edifici in Abruzzo

Il Consiglio Regionale dell’Abruzzo ha approvato un nuovo progetto di legge in materia di edilizia, finalizzato a favorire la riqualificazione degli immobili attraverso bonus volumetrici per chi sceglie di investire nelle costruzioni, secondo quanto previsto nel decreto sviluppo.
Il disegno di legge prevede la concessione di incentivi volumetrici a partire dal 20% per la riqualificazione di edifici esistenti in zone degradate, bonus estensibile fino al 50% nel caso in cui i costruttori operino sulla base di standard primari e secondari raggiungendo la classe energetica A o B. Secondo quanto previsto dalla legge, saranno i singoli Comuni a beneficiare della nuova normativa sia limitandone l’applicazione a determinate aree del territorio, sia modificando gli indici.

Foto by http://www.adnkronos.com/IGN/Assets/Imgs/E/edilizia_cantiere_casco_web–400×300.jpg

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Boston e la ricerca all’avanguardia del MIT

L’ex Cinema-teatro Apollo a Bologna: uno scrigno di terracotta firmato Palagio Engineering