in

Le 5 principali cause di una caldaia combinata che perde (e come risolverle)

Le caldaie possono fuoriuscire per una miriade di ragioni così diverse da far vomitare i membri dell’UKIP. I motivi possono variare da installazioni difettose e corrosione dei componenti interni alla semplice vecchiaia. Anche le caldaie sono persone, sai.

Se stai leggendo questo articolo, probabilmente hai appena scoperto una pozzanghera d’acqua sotto la caldaia, oppure è fuoriuscita da un po ‘e alla fine hai deciso di smettere di ignorarla.

A seconda di ciò che perde, potrebbe essere una soluzione super semplice (gratuita) o qualcosa di un po ‘più grave che richiederà l’attenzione di un ingegnere.

La prima cosa che devi sapere è che una caldaia che perde non va bene .

Hai bisogno di sapere il costo di una nuova caldaia, veloce?  Scopri quale sostituzione ti serve insieme ai costi (richiede 90 secondi).

Le 5 principali cause di una caldaia combinata che perde

# 1 Acqua che perde da sotto? Tubazioni installate male o corrose

I tubi immediatamente sotto la caldaia saranno il colpevole numero uno per la caldaia che perde. La causa più comune di questa tubazione che causa una perdita dalla caldaia è la corrosione dei tubi.

Nel corso del tempo, l’acqua, combinata con i detriti metallici all’interno del sistema, corroderà naturalmente le tubazioni in rame, portando infine a piccole fessure da cui fuoriesce l’acqua: perdite.

Se invece la vostra caldaia è particolarmente nuova, forse anche appena installata, è chiaro che non sarà così ed è molto probabile che alcuni giunti nelle nuove tubazioni della caldaia non siano stati montati correttamente .

Niente panico: non hai necessariamente intrapreso un’installazione da cowboy, piccole perdite d’acqua sono straordinariamente comuni nelle nuove installazioni di caldaie e possono essere abbastanza difficili per gli installatori individuare tutte le potenziali perdite al momento dell’installazione della caldaia.

Qualsiasi installatore di caldaie coscienzioso tornerà per controllare e correggere il lavoro per te e riparare quelle perdite.

Come verificare la presenza di una perdita d’acqua sotto la caldaia:
Sembra ovvio, ma guarda direttamente sotto la caldaia per eventuali segni di perdite. Se si tratta di una piccola perdita, potresti aver bisogno di sentire l’umidità intorno ai giunti delle tubazioni. 

Come riparare una perdita d’acqua sotto la caldaia:
se sei certo che le tubazioni sotto la caldaia perdano, avrai bisogno di un ingegnere del gas per ripararla. È importante che tu non svolga alcun lavoro di caldaia da solo.

Tuttavia, puoi assicurarti che la perdita sia contenuta, posizionando una ciotola o un secchio sotto la caldaia o avvolgendo con cura i tubi che perdono in un panno.

La tua caldaia ha più di 10 anni?
La corrosione delle tubazioni sotto la caldaia è il primo segno che la caldaia si sta spostando in un posto migliore.

Montiamo nuove caldaie a partire da £ 1.695, in tutto il Regno Unito, entro 24 ore.

Vuoi un prezzo esatto su una nuova caldaia?  Utilizza il nostro calcolatore del preventivo della caldaia  (non sono necessari dati personali).

# 2 Problema di pressione (troppo!)

Probabilmente hai sentito parlare molto della caldaia e della pressione e non hai mai capito cosa significa.

Ebbene, le caldaie non sopportano bene la pressione eccessiva. In effetti, a volte, possono subire pressioni quasi maggiori di una madre sola che mantiene due posti di lavoro sotto un governo conservatore.

Le caldaie sotto troppa pressione (troppa acqua) si rompono e piangono. Se la pressione della caldaia è troppo alta , la PRV (valvola di rilascio della pressione) scaricherà l’acqua in eccesso, oppure le parti si guasteranno internamente causando la perdita.

Come verificare la presenza di problemi di pressione:
qualsiasi caldaia che si rispetti avrà un manometro sulla parte anteriore, quello che sembra un tachimetro di fascia bassa. 

Per le caldaie combinate e le caldaie di sistema , il manometro sulla caldaia dovrebbe essere di circa 1 bar e all’interno dei segni verdi. Non sorprende che qualsiasi cosa al di sopra di quella barra verde indicherebbe una caldaia sovrapressurizzata.

Come risolvere i problemi di pressione: La
riduzione della pressione della caldaia può essere eseguita a casa “spurgando” il sistema. Non è così sinistro come sembra e non richiede alcun sacrificio umano o animale. 

Ma prima, e in particolare se hai recentemente rabboccato la pressione della caldaia, dovresti controllare che il rubinetto del circuito di riempimento sotto la caldaia sia ben chiuso. 

Come nella foto sopra, questo sarà un tubo flessibile argento con uno o due rubinetti neri.

Assicurati che questi rubinetti siano ben chiusi – chiusi dovrebbero essere spinti completamente a sinistra o in senso orario. Ma se non sei sicuro, tira rapidamente e leggermente dall’altra parte per notare brevemente l’aumento della pressione prima di tornare e chiudere saldamente.

Lo spurgo dei radiatori dovrebbe essere il tuo prossimo passo …

Questo è un po ‘più di un dolore e richiederà alcuni strumenti di base e un livello di fiducia relativamente basso, approssimativamente l’importo evocato da Gareth Southgate durante la sua semifinale di Euro ’96 sbagliata contro la Germania.

Avrai bisogno di usare una chiave di spurgo e allentare il dado all’estremità del radiatore. Mentre lo giri, l’acqua uscirà dal tuo sistema.

La caldaia perde ancora? Possiamo adattartene uno nuovo a partire da soli £ 1.595 –  Richiedi un preventivo online oggi.

# 3 Corrosione e usura generale del sistema

Il tempo guarisce tutte le ferite. Fatta eccezione per le caldaie. Il tempo uccide le caldaie (e causa perdite).

La corrosione estesa per un lungo periodo è un indizio enorme che ti è dovuta una nuova caldaia, anche se prima fallo controllare da un ingegnere nel caso in cui possano ancora salvarlo: basta valutare il costo delle riparazioni e delle riparazioni future con il costo di una nuova caldaia.

Molta corrosione = molte perdite.

Come verificare la corrosione: i
controlli visivi sono fino a quando i non iniziati in Sicurezza del gas possono arrivare qui. Si tratta solo di osservare visivamente quanto sia monumentalmente distrutta e decomposta fino al midollo la tua caldaia.

Come riparare la corrosione:
Ancora una volta, non c’è molto che puoi fare se non preparare il tuo conto in banca qui, che si tratti di una riparazione costosa o, probabilmente, più opportunamente, di una nuova installazione di una caldaia. Chiama un tecnico del riscaldamento e controlla le migliori nuove offerte di caldaie online . 

La caldaia è ancora rotta? Possiamo montarne uno nuovo di zecca a partire da soli £ 1.595. Richiedi subito un preventivo online.

# 4 Scambiatore di calore difettoso o difettoso

Sfortunatamente, lo scambiatore di calore della tua caldaia è il componente più costoso. Non è raro che si guastino o si rompano in vecchie caldaie e caldaie di bassa qualità particolarmente economiche, indipendentemente dall’età. 

Se hai acquistato la tua caldaia al mercato degli agricoltori, in cambio di un cesto di cavoli, preparati per uno scambiatore di calore rotto .

Come verificare la presenza di perdite dallo scambiatore di calore
Questo non è qualcosa che puoi identificare da solo e dovrai chiamare un ingegnere del gas qualificato per diagnosticare il problema. 

Sfortunatamente, una volta diagnosticato uno scambiatore di calore rotto, la tua caldaia è probabilmente terminale. O ti costerà parecchie centinaia di sterline per restare nel limbo tra la vita e la morte.

Come riparare  uno scambiatore di calore che perde
.

La tua migliore opzione qui è procurarti una nuova caldaia, qualunque sia il tipo di caldaia di cui hai bisogno. Idealmente un cappello a cilindro della gamma dal prezzo oltraggioso di Viessmann con uno scambiatore di calore in acciaio inossidabile che il martello di Thor non poteva rompere. Assicurati di controllare la nostra recensione Viessmann 050 per il riepilogo completo. 

Educa te stesso con il nostro articolo sulle migliori caldaie combinate per il 2020 .

La caldaia è ancora rotta? Possiamo montarne uno nuovo di zecca a partire da soli £ 1.595. Richiedi subito un preventivo online.

# 5 Perdite dalle guarnizioni sulle parti interne

Le caldaie sono come gli esseri umani, ci sono fluidi che attraversano l’intero sistema ma solo nei canali giusti. L’emorragia interna (e le perdite) è grave e deve essere fermata.

A volte le guarnizioni su parti e giunti all’interno della caldaia possono deteriorarsi nel tempo o se la caldaia è sotto pressione, una volta che le guarnizioni si guastano, l’acqua fuoriesce da esse a una velocità a volte sorprendentemente rapida.

Come verificare la presenza di perdite sulle guarnizioni:
Puoi verificare la presenza di perdite nelle guarnizioni a casa se sei a tuo agio a rimuovere il coperchio della caldaia e dare un’occhiata in giro. Se non sei un ingegnere sicuro del gas (si spera di no, se stai leggendo questo ) allora dovresti trattare la tua caldaia come un salmone su un bancone di pesce fresco e guardare, ma non toccare .

La mitologia greca narra che quando Pandora aprì la sua caldaia per controllare i sigilli interni, tutti i mali volarono sulla Terra. Alla fine, rimaneva solo la speranza. Speranza di una nuova caldaia .

Come riparare le perdite sulle guarnizioni: oltre a
ottenere una qualifica di sicurezza del gas e diventare un ingegnere del riscaldamento a tutti gli effetti, dovresti lasciare questo ai professionisti.

Piccoli problemi di sigillatura possono essere risolti in modo relativamente economico, tuttavia un sigillo più consistente causato dalla corrosione nel tempo potrebbe farti cercare una nuova caldaia.

Il costo di riparazione della caldaia sembra troppo alto? Ottieni una nuova caldaia installata da noi, domani, a partire da £ 1.595. Richiedi subito un preventivo online.

Montiamo nuove caldaie a partire da £ 1.695, in tutto il Regno Unito, entro 24 ore.

Vuoi un prezzo esatto su una nuova caldaia?  Usa il nostro calcolatore del preventivo della caldaia  (il tuo prezzo fisso apparirà sullo schermo).

Cosa devo fare se la mia caldaia perde?

  • Completare i controlli visivi di cui sopra
  • Ridurre al minimo le perdite / raccogliere le gocce d’acqua in una ciotola, in un secchio o nella bocca se si ha sete
  • Se possibile, correggere la pressione
  • Nomina un tecnico del riscaldamento
  • Preparati per cattive notizie e ricerca i prezzi per una nuova caldaia

Una caldaia che perde è pericolosa?

Possibile, ma altamente improbabile.

È in gran parte un inconveniente e il modo in cui le tue caldaie ti fanno sapere che il suo tempo in questo mondo è giunto al termine. Una perdita non è cosa da ridere.

Una vecchia caldaia, tuttavia, rappresenta un grande e inesorabile pericolo per il tuo conto bancario. Fai i calcoli sul lavoro di riparazione e sulla probabilità e sul costo probabile di guasti futuri rispetto a una nuova caldaia , coperta da una garanzia di 10 anni.

Vuoi spostare la tua caldaia in una posizione diversa? Consulta la nostra guida ” Costo spostamento caldaia “.

Come fermare o aiutare a prevenire future perdite dalla caldaia

Controlla i risciacqui del sistema o quelli chimici per pulire il tuo sistema di riscaldamento.

Riscaldabile include un risciacquo chimico e un filtro magnetico di serie con ogni installazione – incluso nel prezzo! Confina con la follia finanziaria.

Assicurarsi che qualsiasi nuova installazione di caldaia acquistata sia dotata di un filtro caldaia magnetico. E non dimenticare di controllare la nostra lista delle migliori marche di caldaie per assicurarti di evitare un disastro. Offriamo anche la possibilità di aggiungere un powerflush , essenzialmente una pulizia profonda della caldaia e del sistema di riscaldamento. 

Questi sono essenzialmente magneti più attraenti di Margot Robbie – raccolgono tutti i detriti metallici del sistema dal tuo sistema di riscaldamento. Ciò prolungherà la durata della caldaia, prevenirà i blocchi e ridurrà al minimo il rischio di perdite dalla caldaia.

Caldaie con perdite comuni (con codici di errore)



La caldaia Worcester Bosch perde acqua:

Probabili codici di errore: A1, E9, CE207, HO7

* codici di errore applicabili a Worcester CDi Class, Worcester CDi Highflow, Worcester CDi Compact, Worcester Greenstar 25i, Worcester Greenstar 30i e tutte le caldaie del sistema Worcester e Worcester .


La caldaia Vaillant perde acqua:

Probabili codici di errore: F.22, F.24, F.13, F.73, S.41, S.53

* codici di errore applicabili a Vaillant EcoMax Pro, Vaillant EcoTEC Pro, Vaillant EcoTEC Plus


Caldaia ideale che perde acqua:

Probabili codici di errore: F1, L1, FD

* codici di errore applicabili a Ideal Logic, Ideal Logic Plus, Ideal Mini, Ideal Vogue, Ideal Independent, Ideal Isar


La caldaia Baxi perde acqua

Probabili codici di errore: 117, 118, 125, E78, H.02 – 06

Conclusione: una perdita dalla caldaia non è una cosa da ridere

Non è necessario suonare gli allarmi e accendere i fari di pericolo per avvisare gli anziani del mondo delle caldaie per una perdita.

Ma ha bisogno di indagini.

Se ti capita di coltivare una serie di erbe e piccole verdure direttamente sotto la tua caldaia, una piccola e gestibile perdita potrebbe servirti bene

Se si tratta di una piccola perdita causata da un sigillo allentato, è probabile che possa essere riparata facilmente e, soprattutto, a buon mercato.

Usa questo  modulo cliccabile  per ottenere istantaneamente un prezzo fisso sullo schermo. 

Ti stai chiedendo quanto può costare una caldaia? Controlla la nostra nuova guida ai costi delle caldaie e le nostre caldaie sulla guida finanziaria se vuoi pagare mensilmente. 

Perdite più grandi nelle caldaie più vecchie, in particolare le caldaie danneggiate dalle sabbie del tempo sono più di una manciata e potrebbero attirarti in una fossa infinita di soldi sprecati. E se si dispone di un riscaldatore a immersione , i loro bassi costi di gestione rendono il passaggio a un combi a lungo termine ne vale la pena. 

In questo caso, controlla le nuove caldaie con parti interne solide e affidabili e una garanzia di dieci anni su parti e manodopera , che copre le perdite della caldaia ? 

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Scambiatore di calore della caldaia difettoso: ecco cosa sono (con costi da risolvere)

Cos’è una caldaia di sistema? Pro, contro e costi