in

Le migliori vernici monostrato per la tua casa

Molti proprietari di case a cui piace l’idea della  pittura potrebbero non apprezzare la realtà della pittura. Il divertimento di selezionare i colori delle vernici in negozio passa alla fase di adescamento e preparazione. Mascherare le finestre, posare i  teli , rimuovere le lampade e le prese e le piastre degli interruttori, nonché acquistare la vernice, gli  strumenti e altri materiali, possono richiedere ore. Spesso questo si fonde con il compito di dipingere perché il pittore passa direttamente dalla preparazione alla pittura. C’è un modo per cavarsela dipingendo solo una mano?

Un tipo di pittura per interni chiamata vernice monostrato promette di porre fine al tempo e all’impegno di manodopera necessari per applicare due o tre mani di vernice . Con la vernice a una mano, l’idea è che, a causa della consistenza più spessa e delle capacità di costruzione elevata, è possibile piegare più passaggi in un unico passaggio. Ma la vernice monostrato funziona? In tal caso, è garantito che funzioni in tutte le condizioni?

Nozioni di base sulla pittura monostrato

  • La vernice monostrato è un termine usato dai produttori di vernici per vernici per interni ed esterni in lattice acrilico pesante e spessa che si accumulano in alto.
  • Fino al 20% in più di solidi di vernice conferiscono alla vernice più corpo.
  • La normale vernice acrilica-lattice di solito richiede due o più mani di vernice. Solo in condizioni limitate è possibile utilizzare una mano di normale vernice acrilica in lattice.
  • La vernice a una mano aumenta la possibilità che sia necessario utilizzare solo una mano, ma non è un valore assoluto poiché la maggior parte delle vernici a mano ha una serie di limitazioni.
  • Con la vernice monostrato, in genere è necessario attenersi a una tavolozza di colori specificamente orientata verso quella serie di vernici monostrato.

Vernici monostrato speciali e decorative

La vernice monostrato è generalmente divisa in due categorie: rivestimenti speciali e rivestimenti decorativi.

Rivestimenti speciali

Da anni esiste un tipo di vernice monostrato più orientata alla copertura delle aree problematiche e alle riparazioni in caso di disastri. Marchi di vernici come Zinsser Perma-White e Kilz 2  hanno applicato per decenni pitture spesse sulle case in risposta a emergenze come soffitti colorati o pareti allagate dall’acqua che sono state asciugate e rimesse in uso. Di solito, queste vernici speciali a uno strato sono disponibili solo in poche varianti di bianco, sebbene alcune marche offrano un numero limitato di tinte.

Rivestimenti decorativi

Negli ultimi anni, è emersa una nuova classe di vernici pesanti che non mira più ad essere applicata solo alle riparazioni in caso di disastri. La vernice monostrato riduce i tempi di verniciatura per i proprietari di case impegnati. A differenza dei bianchi monocolore delle vernici di rivestimento speciali, le vernici monostrato offrono un’ampia selezione di colori. Ad esempio, il marchio di casa Behr di Home Depot pubblicizza la sua linea Marquee come “copertura di una mano garantita al 100%”, ma sono disponibili poco più di 1.000 colori. Più costoso di altre offerte di Home Depot, Marquee è anche la vernice più pesante di Behr. Anche se una libbra o due potrebbero non sembrare molto, è significativa per quanto riguarda la vernice. Il peso totale della vernice di solito significa che la vernice ha più solidi e i solidi sono gli ingredienti della vernice che rimangono sul muro dopo l’essiccazione.

Peso (libbre per gallone)NomeAppunti
10-12Behr MarqueeIl concorrente più vicino di Marquee a Home Depot è Behr Premium Plus.
9.68Glidden DuoI prodotti Glidden sono forniti anche da Home Depot.
8.67Behr ProBehr Pro è posizionato da Home Depot come una vernice sfusa che deve essere acquistata principalmente dagli appaltatori di vernici .

Pro e contro della vernice monostrato

Professionisti

  • Mentre alcuni marchi hanno offerte di colori limitate, altri produttori di vernici monostrato hanno tavolozze di centinaia, anche migliaia, di colori.
  • La vernice monostrato accelera il tuo progetto di pittura eliminando la necessità di attendere tra le mani.
  • Con la sua costruzione più spessa, la vernice a una mano aiuta a nascondere le imperfezioni.

Contro

  • Le vernici monostrato hanno spesso una gamma specifica di colori tra cui è necessario scegliere.
  • La commercializzazione di una sola mano di vernice può dare la falsa impressione che una mano di vernice sia garantita in ogni caso.
  • Le garanzie di vernice monostrato dei produttori spesso escludono superfici riparate, superfici porose, superfici che non sono state precedentemente rivestite, superfici che contengono tannini (come il cedro) e superfici con macchie aggressive.

Mentre la vernice a una mano offre vantaggi, ci sono alcuni aspetti della posa di più mani di vernice che i prodotti a una mano non possono duplicare. Più mani aiutano a cancellare sovrapposizioni, macchie e linee. Gli strati aggiuntivi rendono il colore più intenso, rendendolo più ricco e più vicino al registro dei colori previsto dal produttore della vernice. Più strati rinforzano anche fisicamente la vernice. Questo è molto importante per la pittura esterna. Per i rivestimenti di porte e finestre, potresti voler stendere due o più mani perché quelle aree sono soggette a un uso intenso e in particolare necessitano di vernice resistente.

I pittori professionisti tendono a consigliare di stendere due o più mani di vernice. Un punto che i professionisti a volte fanno ai clienti attenti al budget è che la maggior parte del lavoro è racchiusa nella preparazione. I clienti non risparmierebbero molti soldi usando una sola mano. Mentre più mani significano sempre spendere più soldi per la vernice, i professionisti spesso diluiscono il secondo o il terzo strato, riducendo così la necessità di più vernice.

Le migliori marche di vernici monostrato

  • Sherwin-Williams Infinity
  • Behr Marquee
  • Pittsburgh Paramount
  • Glidden One Coat
  • Wilko One Coat
  • Zinsser Perma-White
  • Dulux NeverMiss One Coat
  • Kilz 2

Quando è necessaria una sola mano di vernice

È sempre meglio, se le condizioni lo consentono, applicare due o più mani di vernice. Tuttavia, a volte i limiti di tempo o di budget non consentono più di una mano di vernice. Le condizioni che rendono possibile la verniciatura a mano unica includono:

  • Quando si abbina il colore esistente e quella mano è ancora in buone condizioni sia fisicamente che dal punto di vista del colore, a volte è possibile dipingere solo una mano e ottenere risultati soddisfacenti.
  • Allo stesso modo, quando si  dipinge  su un primer pre-colorato che è vicino o corrispondente al colore della stanza finale, è spesso possibile cavarsela con una sola mano di vernice.
  • Gli interni, in particolare le aree pulite e a basso impatto come i soggiorni e le sale da pranzo, sono ambienti più tolleranti per i lavori di verniciatura a una mano rispetto alle superfici ad alto impatto come i soffitti del bagno (a causa di muffe e funghi), finiture, corridoi e cucine .
  • Quando si  dipinge un soffitto , a meno che il soffitto non sia particolarmente colorato, spesso è sufficiente una sola mano.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come dipingere i battiscopa

Come dipingere un bagno nel modo giusto