in

Modi creativi per utilizzare le finestre in una ristrutturazione della cucina

Tutti i bravi designer capiscono quanto sia importante per una cucina avere “momenti visivi”, elementi visivi unici e sorprendenti che fungono da punti focali per ancorare l’intero progetto. Come e dove questi momenti compaiono dipende in larga misura dall’orientamento e dalle caratteristiche dello spazio stesso. Dalle dimensioni effettive della stanza alle caratteristiche strutturali esistenti, pochissime cucine sono uguali. Ma un elemento che molte cucine hanno è una finestra o due, e il modo in cui questa funzione viene utilizzata può essere fondamentale per un ottimo design della cucina.

Quasi tutti i designer di stanze amano il lusso di pianificare intorno a una o più finestre della cucina. Data la forte presenza di mobili che rivestono le pareti, una finestra offre un gradito sollievo per gli occhi, oltre all’ovvio vantaggio di far entrare la luce naturale nello spazio. La luce naturale porta una dose di vita reale in una stanza che nessuna illuminazione artificiale può replicare, ei progettisti di cucine cercano sempre modi per accentuare una finestra in un modo o nell’altro.

Il modo classico di usare una finestra in una cucina è posizionare il lavandino sotto di essa poiché quasi tutti amano guardare fuori mentre lavano i piatti o preparano il cibo. Ma ci sono molti altri modi per dare vita a una finestra della cucina e la maggior parte implica spostare l’interesse al livello degli occhi. Nelle mani di un buon designer, il momento visivo offerto da una finestra spesso riguarda tanto la bellezza quanto la funzione.

  • 01di 05Inquadra un punto focale della cucina con Windows  Se hai più finestre nella tua cucina, considera l’utilizzo delle finestre per inquadrare una caratteristica distintiva, come la cappa. Questa tecnica può funzionare sorprendentemente bene nelle cucine che dispongono di fornelli di livello commerciale e cappe da cucina di design. Incorniciato da finestre, questa funzione può creare un’intera parete focale che fissa il design della cucina, specialmente quando quel muro è evidenziato con uno speciale trattamento superficiale, come le piastrelle nere della metropolitana.In questo esempio, scaffalature industriali ispirate installate sopra le finestre amplificano il pugno visivo. I lavelli da cucina e le cappe da cucina sono caratteristiche comuni al telaio con finestre, ma è possibile evidenziare quasi tutte le caratteristiche importanti, come un centro di cottura per macellaio, una cremagliera del vino o un angolo per mangiare.
  • 02di 05Integra Windows con la cappaPrendendo l’idea di evidenziare la cappa da cucina (o altre caratteristiche significative) un ulteriore passo avanti, si consideri una cappa da cucina progettata su misura che è su misura per integrarsi con le finestre, come dimostrato in questa cucina. Qui, una finestra è posizionata sopra la cappa personalizzata, con due finestre aggiuntive che incorniciano i lati.Una ristrutturazione completa può offrirti opzioni uniche per l’utilizzo di finestre: non lasciarti confinare da ciò che è tradizionale in una cucina.
  • 03di 05Incorpora l’aspetto della finestra in acciaio  Le finestre incorniciate con acciaio o alluminio effetto acciaio sono drammatiche in ogni stanza, ma soprattutto in cucina. Un naturale per l’arredamento moderno, possono anche essere utilizzati efficacemente con mobili e accenti tradizionali. In questo esempio, le finestre in metallo nero offrono un contrasto sorprendente con gli armadi di colore più chiaro. Potrebbero funzionare altrettanto bene con il grigio o un altro colore scuro del mobile, dove l’effetto sarebbe complementare piuttosto che contrastante. Se le nuove finestre con telaio in acciaio non sono nelle carte per la tua ristrutturazione, considera di dipingere i montanti esistenti sulle finestre in legno per ottenere un effetto visivo simile. 
  • 04di 05Crea un ponte di mobili su una finestraI mobili giocano un ruolo enorme in cucina e l’integrazione dei mobili attorno a una finestra può creare un aspetto fluido e personalizzato. In questo esempio, è stata installata una mantovana per mobili per collegare i due pensili che fiancheggiano una grande finestra centrale. Questo particolare mantovana imita la curva della finestra stessa, creando simmetria e massimizzando la luce naturale dalla finestra. 
  • 05di 05Incorporare telai decorativi  Un’ottima opzione è lasciare che la finestra della tua cucina assuma una funzione decorativa attraverso l’uso di ante uniche o vetrate ornamentali. Questo approccio funziona particolarmente bene se hai una sola finestra, spesso sopra il lavandino, in cui le opzioni di progettazione sono limitate. Far risaltare questa finestra singola con montanti decorativi e vetri piombati o colorati crea un punto focale istantaneo in cucina. Questa tecnica è stata utilizzata per anni per le finestre posizionate sopra la vasca in bagno, quindi perché non provare la stessa nella tua cucina?

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

8 favolose cucine bicolore

Cosa considerare prima di acquistare mobili da cucina di fascia alta