in

Mortaio per piastrelle contro malta Thinset: cosa sapere prima di acquistare

Qualsiasi adesivo per piastrelle, zoccolatura, alzatina e una gamma di altri materiali per finiture superficiali deve essere conveniente, resistente e facile da applicare. L’abbassamento durante il processo di polimerizzazione è una delle principali preoccupazioni per le applicazioni verticali. L’umidità è un’altra considerazione. Tile viene installato in una serie di condizioni di umidità, da aree con elevate quantità di acqua a luoghi con acqua zero. I luoghi residenziali tipici con quantità d’acqua elevate e prolungate includono piatti doccia, vasche idromassaggio e piscine. Le aree all’altra estremità dello spettro di umidità includono qualsiasi spazio residenziale interno che non sia un bagno o una cucina, zoccoli delle pareti, protezioni per il capo della cucina , alzatine della cucina e alzatine del bagno .

Durante la posa di  piastrelle in ceramica o gres porcellanato , sono necessari adesivi liquidi affinché la piastrella soddisfi tutte queste condizioni e aderisca saldamente al supporto. Il mastice e la malta sottile sono tipi di adesivi più spesso utilizzati per le installazioni di piastrelle in ceramica, porcellana e vetro. Entrambi i materiali possono creare confusione a causa di diverse applicazioni sovrapposte. Quale dovresti usare e dove dovresti usarli?

Piastrella Thinset

Inorganico e composto da materiali estratti dalla terra, thinset è poco costoso e può essere acquistato in forma umida, premiscelata o secca, in polvere. Inoltre, thinset è disponibile in versioni non modificate o modificate. Il thinset non modificato è composto da cemento Portland, sabbia e agenti di ritenzione idrica. Il thinset modificato contiene gli stessi elementi, insieme a polimeri di lattice liquidi per aumentare la resistenza e aumentare il tempo di lavorazione.

Una caratteristica di thinset che è sia un vantaggio che un meno è che è lento da impostare. Questo è un vantaggio perché offre un tempo di lavoro più lungo per riparare eventuali piastrelle disallineate. Può essere un segno negativo quando si lavora con applicazioni verticali come pareti del bagno e backslash delle piastrelle della cucina, perché questo tempo di polimerizzazione extra consente anche alla piastrella di incurvarsi. I distanziatori in plastica per piastrelle, posizionati liberamente, sono la soluzione per l’abbassamento delle piastrelle.

Alcune aree che funzionano bene con thinset includono:

  • Piatti doccia
  • Pareti doccia
  • Pavimenti del bagno
  • Pareti del bagno
  • Pavimenti della cucina
  • Piani cucina
  • Tutti i piani

Mastice per piastrelle

Il mastice è un termine vago che generalmente si riferisce a colle a presa rapida per piastrelle. Tradizionalmente, il mastice era una resina organica a base vegetale proveniente dall’arbusto di Pistacia lentiscus e il suo termine è correlato alla parola masticato, a causa della sua consistenza appiccicosa e gommosa. Oggi, il termine mastice è usato di rado ed è difficile trovare adesivi per piastrelle che vanno sotto lo stendardo del mastice nel tuo centro di casa locale. L’adesivo per mastice premiscelato Henry 314 Ready Set è una delle poche eccezioni che incorpora effettivamente la parola mastice. Per motivi di chiarezza, cerca gli adesivi per piastrelle pubblicizzati come a presa rapida con qualità anti-cedimento che vengono generalmente utilizzati per porcellana, cava, pietra, ceramica e piastrelle a mosaico. Alcune aree in cui è possibile utilizzare il mastice per piastrelle :

Molte pareti doccia sono realizzate con piastrelle di ceramica e mastice. È importante utilizzare un cartongesso resistente all’acqua o un pannello di supporto quando lo fai. Verificare con il dipartimento di costruzione locale sarebbe una buona idea prima di iniziare il progetto.

  • Pareti della cucina
  • Alzatine da cucina
  • Backsplash del bagno
  • Pareti del bagno, se non adiacenti a doccia o vasca
  • Qualsiasi parete in cui l’umidità non è prevalente
Riepilogo di Thinset e mastice
 Mortaio Thinsetmastice
Fattore di umiditàThinset può essere utilizzato in aree molto umide, anche in aree che saranno completamente immerse nell’acqua.Il mastice può essere utilizzato solo in ambienti asciutti o umidi . Non può essere utilizzato in aree che saranno sommerse dall’acqua, come le piscine.
Zone miglioriThinset può essere utilizzato per  docce , vasche da bagno, alzatine  e altre aree.Pareti, zoccolature, alzatine asciutte sono aree chiave in cui si tende a utilizzare il mastice per piastrelle.
ProfessionistiThinset è poco costoso e riempie le lacune e le depressioni.Il mastice è molto appiccicoso, afferra velocemente ed è veloce.
ControThinset è lento da impostare, il che porta all’abbassamento delle piastrelle nelle applicazioni verticali.Il mastice può emanare un odore acuto e forte che richiede tempo per dissiparsi.

Pro e contro: mastice

Professionisti

  • Si attacca molto bene, quindi l’abbassamento delle piastrelle sulle superfici verticali durante la polimerizzazione è ridotto al minimo.
  • Il mastice inutilizzato può essere salvato.
  • Quando arriva il momento di demolire la piastrella, il mastice per piastrelle rende relativamente facile rimuovere la piastrella.

Contro

  • La funzione di presa rapida del mastice significa che è difficile riparare le tessere mal allineate.
  • Il mastice non può essere utilizzato in aree ad alta umidità.
  • Il mastice ha un odore pronunciato.

Pro e contro: Thinset

Professionisti

  • Thinset è un materiale più resistente del mastice, il che lo rende una scelta migliore per applicazioni orizzontali come i pavimenti che subiscono molti colpi.
  • Il thinset dry-mix è economico e facile da usare.

Contro

  • Il thinset in eccesso deve essere eliminato, poiché non può essere salvato.
  • Thinset impiega molto tempo per asciugarsi e le piastrelle installate verticalmente potrebbero iniziare a cadere durante il processo di polimerizzazione.
  • Durante la demolizione, la rimozione di thinset richiede una notevole manodopera.

Quando si utilizza thinset su superfici diverse dal calcestruzzo, viene normalmente utilizzato uno strato di cemento o equivalente come supporto. L’incollaggio è molto migliore rispetto al legno o al muro a secco. Potrebbe essere considerato una “truffa” a causa del passaggio aggiuntivo coinvolto.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come cambiare il colore della malta più scura o più chiara

7 suggerimenti per la piastrellatura per risultati dall’aspetto professionale