in

Nozioni di base sul controsoffitto in Solid Surface da sapere prima di acquistare

I controsoffitti in superficie solida esistono da oltre 50 anni e sono un pilastro in cucine e bagni. Quello che una volta poteva essere considerato di tendenza è ora così consolidato che pochi materiali per il controsoffitto , ad eccezione del quarzo, sono riusciti a raggiungere lo stesso status.

La superficie solida è un materiale perfetto per il controsoffitto di fascia media. Gli acquirenti non interessati al laminato ma alla ricerca di un piano di lavoro economico spesso gravitano su una superficie solida. È uno dei pochi materiali da banco che un proprietario di casa può riemergere con una semplice levigatrice orbitale. Anche se visivamente manca della profondità della vera pietra o addirittura del quarzo , assomiglia alla pietra molto più del laminato. La superficie solida è dove molti acquirenti di controsoffitti finiscono naturalmente dopo aver considerato attentamente i suoi punti alti e bassi rispetto ad altri materiali.

Cosa significa solido nel mondo delle superfici solide

I materiali di superficie solida sono iniziati con Corian di DuPont . L’idea alla base della sua invenzione era di avere una superficie che assomigliasse ragionevolmente alla pietra naturale, ma a differenza della pietra, sarebbe stata non porosa. Quando tagli il granito, vedrai un conglomerato selvaggio e caotico di particelle che formano la lastra. Anche se questo è bello, offre molteplici possibilità di cracking e rottura.

La parola solido in solid-surface rafforza l’idea che questa sia una base stabile, a differenza dei laminati rimbalzanti che sono montati su pannelli di fibra a media densità. Ma solido ha un altro significato, più importante. Il vero intento di Dupont era quello di creare una superficie che fosse la stessa da cima a fondo, un prodotto omogeneo. Una sezione trasversale di una superficie solida mostra che è possibile continuare a scavare più a fondo e ottenere comunque lo stesso prodotto, e questo è essenziale in termini di riparazione dei danni. 

Professionisti

  • Quasi non poroso : nessuna superficie è completamente non porosa, ma piastrelle, quarzo e superficie solida si avvicinano tanto a non essere porosa quanto qualsiasi materiale del piano di lavoro. La porosità estremamente bassa della superficie solida tiene lontani i batteri, favorendo un piano di lavoro più pulito e igienico.
  • Omogeneo : a differenza del laminato o delle piastrelle di ceramica , il materiale della superficie solida attraversa completamente, dall’alto verso il basso. Di conseguenza, visivamente si comporta meglio dopo l’impatto rispetto a un prodotto multistrato come il laminato.
  • Facile da riparare : sì, la superficie solida si graffierà se la tagli. Ma con una levigatrice orbitale e carta vetrata a grana fine, anche il proprietario della casa può levigare i graffi.

Contro

  • Debole (impatto, graffi) : i proprietari di case che hanno controsoffitti in superficie solida dovrebbero essere molto attenti nell’usare taglieri, poiché la superficie solida è relativamente morbida e può essere graffiata da coltelli e utensili affilati.
  • Deformazione termica : la superficie solida può resistere alla temperatura dell’acqua bollente di 212 F.Ma alcune superfici solide inizieranno a deformarsi a temperature non molto superiori a quella (250 F). Ciò significa che le padelle calde e asciutte (come una padella, che è tipicamente più calda di quella calda) e le padelle bagnate (come una pentola di pasta con acqua bollente) non devono essere collocate su una superficie solida.

Solid Surface vs. altri materiali per controsoffitti

I cuochi sono irrequieti, sempre alla ricerca del materiale perfetto per il piano di lavoro . I banconi in acciaio inossidabile delle cucine dei ristoranti sono molto apprezzati dai professionisti ma non sono convenienti o pratici nelle cucine residenziali. La superficie solida è accessibile dalla maggior parte dei proprietari di case.

Altri come il legno e le piastrelle di ceramica hanno dei limiti. Il legno è poroso, difficile da pulire e può sviluppare una sensazione viscida. La piastrella di ceramica, su base individuale, è dura e non porosa. Ma se installate in numero, le giunture stuccate rendono più difficile la preparazione del cibo. Ad eccezione delle cuciture saldate invisibilmente, la superficie solida è liscia su tutto il percorso.

Costose e soggette a rotture, anche le popolari opzioni di granito e marmo sono tutt’altro che perfette. La superficie solida non subirà mai le stesse crepe attraverso il corpo che a volte colpiscono la pietra naturale.

Le superfici in laminato  come la formica sono un sandwich di carta o tessuto impregnato di resina, il tutto incollato su pannelli di particelle. Il laminato si scheggia facilmente e il suo aspetto manca di profondità.

Superfici solide in acrilico e poliestere

I banconi a superficie solida a base di poliestere sono più economici ma sono considerati inferiori ai più recenti banconi a base di acrilico. Alcuni marchi, come Staron, sono acrilici al 100%. Altri, come il materiale Formica Solid Surfacing, potrebbero essere acrilici o poliestere.

I poliesteri tendono a conferire colori più vivaci rispetto agli acrilici. Gli acrilici sono ottimi se devi eseguire lavori di fabbricazione fantasiosi, come la termoformatura.

Composizione della superficie solida

I controsoffitti a superficie solida sono composti per circa il 33% da resine leganti e per il 66% da minerali. Quei minerali sono un derivato della bauxite, triidrato di alluminio (ATH). ATH è un tipo di polvere bianca e fine che aiuta la superficie solida a mantenere la sua consistenza liscia.

Confronta questo con i contatori al quarzo , che sono circa il 10% di resine e il resto dei minerali. Questi minerali a volte includono rifiuti industriali in marmo e granito e persino specchi e vetro smerigliati.

Punte del contatore di superficie solida

  • Quando arriveranno gli installatori, dovranno creare un’apertura per il lavandino. Richiedi loro di trasformare quel pezzo ritagliato in un tagliere levigando i bordi e la superficie superiore. La maggior parte degli installatori obbligherà. 
  • Puoi riemergere i controsoffitti della superficie solida iniziando con carta vetrata a grana fine, come la n.220, su una levigatrice orbitale. Lavorare progressivamente più in alto fino a ottenere grani più fini. Molti produttori preferiscono finire carteggiando con un tampone Scotch-Brite.
  • Puoi costruire i tuoi banconi in solid surface? Per molto tempo, uno svantaggio delle superfici solide è stato che non era facile per il fai da te ottenere materiali di partenza. Dovevi essere un rivenditore autorizzato per acquistare molti materiali di superficie solida di marca. Inoltre, quasi tutti i materiali del controsoffitto della cucina  , ad eccezione del legno,  sono difficili da fabbricare senza strumenti e competenze speciali. Tuttavia, questo sta cambiando. Alcuni semplici lavori possono essere eseguiti da dilettanti, come  tagliare linee rette  o creare ritagli di lavandini. Inoltre, esiste una società online, SolidSurface.com , che fornirà materiali di superficie solida fuori produzione e rifiuterà ad acquirenti non autorizzati.

Marchi Solid Surface

Quando il brevetto di Dupont è scaduto, altre società si sono precipitate a fare dei sostituti in Corian. Insieme a Corian, altre famose marche di materiali per controsoffitti a superficie solida includono:

  • Avonite
  • Formica Solid Surfacing
  • Gibilterra
  • Staron
  • Mystera

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

10 cucine con ripiani in laminato incredibili

Come pulire i controsoffitti in acciaio inossidabile