in

Perché la mia caldaia perde acqua? Le 7 cause principali

** Aggiornare **

Se acquisti QUALSIASI caldaia Viessmann da Boiler Central, ottieni una garanzia di 15 anni. Parti, manodopera e chiamate gratuite!

Per un preventivo della caldaia in 20 secondi – clicca qui

Ti stai ponendo le seguenti domande in merito a perdite d’acqua o acqua che gocciola dalla caldaia?

Se la risposta è Sì, questa guida dovrebbe essere in grado di guidarti nella giusta direzione per avere un sistema di riscaldamento centralizzato riparato.

  • La tua caldaia perde acqua sul fondo?
  • Perché la mia caldaia perde acqua?
  • È pericoloso usare la caldaia se perde acqua?
  • Se la tua caldaia perde acqua, dovresti ripararla?
  • Come riparare una caldaia che perde?
  • Potrebbero essere parti interne della caldaia a causare la perdita?
  • La caldaia può avere una sostituzione dello scambiatore di calore?

La sicurezza prima di tutto – Se la tua caldaia sta perdendo acqua, ti consigliamo di non usare la caldaia e di chiudere il rubinetto di arresto.

Il rubinetto di arresto si trova solitamente sotto la maggior parte dei lavelli della cucina.

La tua caldaia perde acqua?

Le caldaie sono macchinari affascinanti. Non ridere, è vero.

Scommettiamo che non sapevi che c’è un posto nel Regno Unito dove le caldaie hanno maggiori probabilità di guastarsi. Uno studio ha rivelato che le caldaie hanno maggiori probabilità di rompersi a Londra.

È qui che si verifica il maggior numero di richieste.

Vivi nello Yorkshire? Sei fortunato!

Questa è l’area con le minori probabilità di un disastro della caldaia.

Si ipotizza che questo abbia a che fare con il maggior numero di case più vecchie a Londra. 

Lo stesso studio ha anche fornito la prova che le caldaie tendono a rompersi ad un certo punto durante l’anno. 

La maggior parte crolla a … gennaio.

Esatto, in pieno inverno, nel momento esatto in cui vuoi che la tua caldaia funzioni. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che la tua caldaia viene utilizzata di più in questo momento. 

Questo è il motivo esatto per cui raccomandiamo di avere il servizio annuale delle caldaie in estate in modo da sapere che è pronto e funzionante per l’inverno.

Quindi, ora che sei d’accordo che le caldaie sono davvero affascinanti, passiamo alle domande che ti stai ponendo sulle perdite.

Se ti sei imbattuto in questo articolo, ci sono buone probabilità che ti stia già chiedendo, perché la mia caldaia perde acqua da sotto? O perché la mia caldaia gocciola acqua?

Sfortunatamente, questo può significare che la tua caldaia deve essere sostituita . Se sei fortunato, potresti semplicemente richiedere una riparazione.

Ecco le principali cause di gocciolamento dell’acqua di una caldaia.

7 motivi per cui la caldaia perde acqua

Il problema della pressione

Potresti aver già sentito parlare di problemi con la pressione della caldaia.

Non preoccuparti se non capisci completamente il concetto di pressione della caldaia; non molte persone lo fanno. 

Il punto principale da capire è semplice.

Troppa pressione sarà una cattiva notizia per la tua caldaia e per te.

Le caldaie combinate sono generalmente attrezzate per gestire problemi con l’alta pressione.

Non farti prendere dal panico se la tua domanda è perché la mia caldaia combinata perde acqua?

C’è una valvola di rilascio della pressione che verrà utilizzata per eliminare l’acqua in eccesso. Se non funziona correttamente, le parti interne inizieranno a guastarsi e ciò causerà la perdita. 

Come controllare la pressione alta o eccessiva

È semplice determinare se la tua caldaia combinata funziona con troppa pressione.

Per fare ciò, devi solo assicurarti di guardare l’indicatore.

Se è nel verde, stai bene.

Se la caldaia diventa rossa, la pressione della caldaia è troppo alta.

Ciò potrebbe avere effetti a catena sul sistema di riscaldamento centralizzato e causare la perdita d’acqua dalla caldaia.

Puoi aggiustarlo?

Potresti essere in grado di farlo. Non è sempre necessario essere un ingegnere registrato Gas Safe .

  • Innanzitutto, assicurati che il rubinetto del ciclo di riempimento sia chiuso.
  • Ci saranno uno o due tocchi neri che puoi controllare rapidamente.
  • Se non sei sicuro, ruotali in senso antiorario e vedrai un aumento della pressione.
  • Il prossimo passo è assicurarti di spurgare la caldaia.
  • È qui che la tua pratica chiave per lo spurgo del radiatore che probabilmente non hai mai usato nella tua vita diventerà lo strumento definitivo.
  • Prendi una ciotola per raccogliere l’acqua che fuoriesce mentre allenti il ​​dado all’estremità del radiatore. Fallo per alcuni dei tuoi radiatori per ridurre la pressione della tua caldaia.

Guasto del vaso di espansione

È possibile che il problema con la tua caldaia gocciolante sia dovuto a un guasto nel vaso di espansione.

Questa può essere separata dalla caldaia o una parte interna all’interno di una caldaia.

Possono essere abbastanza difficili da sostituire, a seconda della corporatura della caldaia in questione. 

Se si dispone di una caldaia Baxi che perde, una caldaia Vaillant che perde, Ideale caldaia che perde o di un Worcester Bosch caldaia fuoriuscita dal fondo allora se si dispone di una garanzia siete fortunati.

Non dovresti pagare un centesimo per farli uscire e aggiustare la tua caldaia.

Se i vasi di espansione si trovano all’interno della caldaia, solitamente verranno appiattiti per risparmiare spazio.

Di solito, i serbatoi sono compresi tra 12 e 18 litri. 

Il problema è comune?

Un problema con il serbatoio di una nave che perde è abbastanza comune ed è in genere dovuto a ruggine o corrosione.

C’è anche la possibilità che il serbatoio fallisca a causa del diaframma in butile che divide le due parti della camera.

Segni di un problema?

Il segno principale di un problema qui può essere notato da quando si verifica la perdita della caldaia.

La perdita potrebbe iniziare solo dopo che il bruciatore della caldaia è rimasto acceso per un po ‘di tempo.

In tal caso, è quasi garantito che sia un problema con un vaso di espansione difettoso. 

Correzioni temporanee

Come evitare che la mia caldaia perda? Un tecnico addetto al riscaldamento di Gas Safe sarà tenuto a fornire una soluzione completa per questo problema.

Detto questo, puoi darti una soluzione temporanea. 

  • Per fare questo è necessario trasformare uno dei radiatori di cui non si ha bisogno in un vaso di espansione.
  • Questo è abbastanza complicato, ma è possibile sfiatare il radiatore per creare una sacca d’aria nella parte superiore.
  • È necessario spurgare il radiatore fino a riempirlo a metà prima di riempire nuovamente l’ impianto di riscaldamento e quindi spurgare l’aria. 

Come abbiamo detto prima, è tecnico e l’opzione migliore sarà sempre una soluzione adeguata da parte di un tecnico del riscaldamento Gas Safe. 

Perdita d’acqua dalla caldaia dal basso

Potresti scoprire che la caldaia perde acqua dai tubi sotto il tuo sistema. Il tubo di troppo pieno della caldaia potrebbe perdere se i tubi sono corrosi. 

  • È facile individuarlo. Se i tubi non sono caldi, puoi sentirli per la zona bagnata.
  • Se lo sono, fai brillare una torcia attraverso i tubi e vedrai una goccia che si forma da qualche parte. Questa è la fonte della perdita.

Ora, se il pavimento non è coperto d’acqua, la tua preoccupazione principale potrebbe essere quanto ti costa. 

Se metti una ciotola sotto la perdita, una soluzione temporanea ideale, probabilmente scoprirai che la quantità persa in una giornata copre a malapena la superficie.

Come succede?

Questo è un problema abbastanza comune con le caldaie più vecchie.

Sorprendentemente, è un processo naturale.

I detriti metallici corroderanno il rame.

Ciò causerà piccoli spazi vuoti che causano il gocciolamento del trabocco della caldaia.

Si spera che tu abbia solo un intervallo ma potresti averne diversi. 

È anche possibile che la caldaia sia nuova di zecca. Ciò potrebbe significare che i tubi del flusso eccessivo non sono stati installati correttamente.

È possibile che questo significhi che ti è stata fornita un’installazione terribile.

Questo problema è tuttavia abbastanza comune ed è spesso difficile da individuare durante l’installazione.

Tuttavia, se informi il tuo provider e si tratta di una nuova installazione, dovrebbero risolverlo immediatamente e gratuitamente. 

Puoi aggiustarlo da solo?

Un tubo di troppo pieno che perde è pericoloso?

La risposta è no, non è pericoloso riparare se sei un ingegnere esperto di Gas Safe, puoi sicuramente provare a risolverlo.

Tuttavia, se non hai l’abilità, è meglio chiamare un professionista per evitare ulteriori danni.

Tieni presente che se la tua caldaia ha più di dieci anni, probabilmente avrai bisogno di una sostituzione della caldaia piuttosto che di una riparazione della caldaia.

Una caldaia sovraccarica e consumata 

Ricordi che abbiamo detto che la maggior parte delle caldaie si guasta in inverno? 

Bene, questo è quando la tua caldaia è sotto la massima pressione. 

È probabile che caldaie come questa siano già allo stremo e il peso extra delle vacanze le spinga oltre il limite. 

Segni Di Una Caldaia Usurata

Uno dei segni chiave di una caldaia che deve essere fermata è la corrosione.

La corrosione è facile da individuare, e se c’è molta corrosione ci saranno problemi di perdita di acqua dalla caldaia dal fondo, acqua di caldaia proveniente dal basso, perdita di scambiatore di calore della caldaia, perdita di caldaia all’esterno dai tubi di troppo pieno e così via.

La tua caldaia perde acqua pericolosa? Può essere Sì. Se non viene catturato abbastanza presto, potrebbe causare un’alluvione e molti danni. Una perdita lenta nel tuo sistema di riscaldamento centralizzato può essere l’inizio di un grosso problema.

Come trovo una perdita nel mio impianto di riscaldamento?

Per prima cosa, guarda i tubi, controlla le diverse parti della caldaia, controlla che non ci siano problemi con la caldaia dello scambiatore di calore e prova a decidere se la caldaia sembra ancora come nuova.

In caso contrario, è il momento di considerare se è necessario portare una caldaia sostitutiva . 

Non è tutto così male come sembra; Vale la pena notare che la corrosione non segnerà sempre la fine della vita del tuo impianto di riscaldamento centralizzato. Ciò dipenderà in gran parte dal livello di danno. 

È salvabile?

Alcuni ingegneri della caldaia suggeriranno utilmente di tentare di risolvere il problema delle perdite d’acqua della caldaia.

Quando ti viene fornito questo consiglio, è un semplice problema di matematica. 

Devi decidere se è nel tuo migliore interesse finanziariamente riparare o sostituire.

Nella maggior parte dei casi la sostituzione sarà la soluzione migliore con la corrosione. Ma ci sono rare situazioni in cui una riparazione potrebbe valerne la pena. 

In Boiler Central offriamo diverse opzioni di finanziamento se decidi di seguire la strada della sostituzione.

Il problema con una riparazione è che il meglio che puoi fare è rimandare l’inevitabile.

Alla fine, una vecchia caldaia fallirà sempre. Quindi, se ti stai avvicinando ai dieci anni, è ora di salutarti. Ottieni un preventivo su uno nuovo di seguito:

Problemi interni e perdite 

È possibile che la tua caldaia perda all’interno!

Probabilmente hai già individuato il problema con questo particolare problema. Non sarai in grado di vederlo. 

Tuttavia, all’interno della tua caldaia, ci sono molti pezzi diversi.

Simili ai vasi sanguigni del corpo umano, questi trasferiscono fluidi.

Quando c’è una perdita, la situazione può peggiorare abbastanza rapidamente. 

Le guarnizioni all’interno della caldaia possono rompersi nel tempo e questo è un altro problema che potresti incontrare se la tua caldaia è sotto pressione. 

Quando i sigilli falliscono, perderai acqua a un ritmo rapido.

Ora, questo problema può iniziare a influire sulla bolletta del riscaldamento.

Verifica del problema

Se hai problemi con i sigilli, non sono completamente nascosti. È possibile rimuovere il coperchio della caldaia.

Una volta fatto questo, sarai in grado di dare un’occhiata. Assicurati di non toccare la caldaia. 

In primo luogo, probabilmente sarà caldo e in secondo luogo, la manomissione potrebbe causare ulteriori danni. 

Puoi aggiustarlo?

Non puoi, ma un tecnico del riscaldamento certificato Gas Safe potrebbe certamente essere in grado di farlo.

Si spera che queste riparazioni non siano così costose come potresti pensare.

In particolare, se si tratta solo di un problema minore con il sigillo.

Se d’altra parte, c’è un problema più grande come un problema con lo scambiatore di calore, potrebbe valere la pena acquistare una nuova caldaia . 

Di nuovo, probabilmente a causa del nostro vecchio nemico, la corrosione. 

Problemi con lo scambiatore di calore 

Potresti scoprire di avere problemi con lo scambiatore di calore della tua caldaia.

In questo caso, è importante essere consapevoli di alcune cose. 

Innanzitutto, questa è facilmente la parte più costosa della tua caldaia.

Secondo, falliscono tutto il tempo. Sfortunatamente, questo di solito è un chiaro segno che hai acquistato una caldaia scadente. 

Trova i segni 

Sfortunatamente, a differenza dei sigilli, questo è un problema che sicuramente non sarai in grado di controllare da solo.

Tuttavia, ci sono alcuni segni che potresti individuare:

  • Potresti notare uno strano odore.
  • Potresti scoprire che c’è dell’acqua sul pavimento che fuoriesce dalla caldaia.
  • Potresti anche notare alcuni rumori provenienti dalla tua caldaia noti come bollire o fischiare. 

Dovresti riparare una caldaia che perde acqua?

Di solito, con una caldaia che perde acqua, sarà un lancio di moneta se è necessario riparare o sostituire.

Quando hai un problema con uno scambiatore di calore, la risposta è semplice. Sostituisci e risparmierai denaro a lungo termine. 

Anche se hai scelto di riparare, ci sono buone probabilità che fallisca entro i prossimi anni a prescindere. 

O quello o la valvola della temperatura può andare o anche la valvola limitatrice di pressione.

Sebbene gli scambiatori di calore possano essere sostituiti, il costo non ne vale la pena. È molto meglio invece acquistare una nuova caldaia. 

Quando lo fai, assicurati di controllare le recensioni.

Questo può aiutarti a evitare di acquistare un’altra caldaia in cui lo scambiatore di calore si guasterà dopo solo un paio d’anni. 

Articolazioni allentate 

Infine, ti lasceremo forse la migliore possibilità finanziaria per te. I giunti della caldaia potrebbero allentarsi nel tempo.

Questo è un problema comune con l’invecchiamento della caldaia. 

Perché succede?

Ancora una volta, questo è un processo naturale in cui l’acqua all’interno della caldaia si espande quando viene riscaldata e si contrae durante il processo di raffreddamento. 

Come riparare le parti della caldaia?

Per risolvere questo problema, è necessario capire quali articolazioni sono allentate.

Potresti avere difficoltà a riconoscerlo da solo.

Ecco perché, idealmente, dovresti cercare il supporto di un tecnico professionista del riscaldamento Gas Safe. 

La buona notizia è che questa non sarà una riparazione costosa.

Invece, è una delle modifiche più facili da apportare a una caldaia.

Potrebbe ancora essere un segno che una caldaia necessita di una sostituzione . Ma se si opta per una riparazione, non si romperà la banca. 

Considerazioni finali sulla riparazione della caldaia che perde

Una delle principali preoccupazioni che probabilmente hai è se una caldaia che perde acqua sia o meno una situazione pericolosa.

Siamo lieti di poter dire che nella maggior parte dei casi questo non sarà un problema.

Alcuni guasti alle caldaie causano la fuoriuscita di acqua incredibilmente calda dai rubinetti. 

Oltre a questo, tuttavia, la tua preoccupazione principale dovrebbe essere il costo.

Sfortunatamente, più a lungo lasci una caldaia che perde, più è probabile che sia costosa una riparazione.

Ecco perché dovresti assicurarti di chiamare un professionista per risolverlo senza indugio. 

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Perché la pressione della mia caldaia è troppo alta o troppo bassa? 7 motivi

Calcolatore delle dimensioni della caldaia – Di quali dimensioni ho bisogno?