in

Quali sono le principali modalità di connessione ad Internet?

Dal momento in cui è arrivata la rivoluzione digitale, tutti gli aspetti della nostra vita sono stati totalmente rivoluzionati dalla connessione Internet. Durante questo periodo storico, sentiamo maggiormente il bisogno di essere connessi: per lavoro, per aggiornarci sulle notizie o semplicemente per poter essere in contatto con i nostri cari, lontani da noi. Ma quali sono le principali modalità di connessione ad Internet?

Semplificando molto, le principali connessioni internet per la casa possono essere ADSL, Fibra o senza fili (è il caso, ad esempio, dell’ADSL o della Fibra satellitari). Se ti interessano le connessioni wireless, su CheTariffa.it puoi scoprire quali sono le connessioni internet per la casa senza fili e soppesare i pro e i contro di queste soluzioni.

In questo articolo ti spiegheremo meglio le diverse tipologie di connessione esistenti, così che tu possa scegliere la migliore per le tue esigenze.

Connessione ADSL: cos’è e come funziona

In tutte le abitazioni o aziende è possibile installare una connessione ADSL: l’importante è essere raggiunti dalla linea telefonica a cui potersi collegare.

L’ADSL, la connessione più tradizionale, utilizza il doppino in rame, lo stesso cavo che viene utilizzato per il telefono. Il doppino in rame raggiunge così il tuo appartamento e il collegamento a Internet a casa termina con l’uso di un modem, che può essere sia esterno, sia incluso in un router.

La connessione ADSL ha alcuni vantaggi, come ad esempio il fatto di essere la soluzione con il miglior rapporto qualità/prezzo e l’ampiezza di banda che essa garantisce. Ma le sue prestazioni dipendono da alcune condizioni esterne, le quali possono dipendere da alcuni fattori interni o legati all’infrastruttura di rete. 

Le limitazioni interne riguardano la qualità del modem o del router che possono essere più vecchi e di conseguenza più lenti, oppure l’utilizzo della RAM sul tuo computer: più pagine hai aperte sul tuo pc, più lenta diventerà la tua connessione internet. Tra i fattori che riguardano l’infrastruttura di rete invece troviamo l’ampiezza della banda e la distanza dalla centrale telefonica.

Rete in fibra ottica: la connessione Internet più veloce

Se hai bisogno di una connessione internet molto più veloce, la Fibra è quella che fa per te. Questa non utilizza più il tradizionale doppino telefonico, ma materiali più complessi rispetto alla classica ADSL, come i filamenti in fibra vetrosa, i quali permettono una maggiore velocità di connessione e di trasferimento di informazioni tramite la propagazione di segnali ottici.

La connessione su rete in fibra ottica è molto vantaggiosa per la grande capacità della banda, che può coprire grandi distanze, l’alta velocità di navigazione e maggiore sicurezza e flessibilità. Per tali caratteristiche infatti viene chiamata tecnologia a banda ultra larga.

È molto difficile invece individuare gli svantaggi di questa soluzione, che rimangono solamente i significativi costi di installazione. Un costo che è sicuramente più alto di quello della connessione ADSL, anche se ormai le due proposte commerciali si stanno lentamente allineando.

Quando non hai la linea telefonica: la connessione satellitare

Se abiti in una zona dove la linea telefonica è spesso molto scarsa o non possiedi una linea telefonica fissa, ma sogni lo stesso una connessione Internet veloce per ascoltare la tua musica o guardare film, tra le due alternative, la linea ADSL e la Fibra, c’è la soluzione: la connessione Internet satellitare. Questa ti permette, attraverso una connessione senza fili, di connetterti ad Internet.

La connessione satellitare infatti sfrutta la tecnologia satellitare, un metodo di trasmissione che non funziona attraverso dei cavi, ma attraverso un sistema di satelliti. Con questa soluzione potrai navigare su Internet fino a 20 Mbps, con l’utilizzo di un modem satellitare, simile a quello per l’ADSL e la Fibra, non più collegato alla linea telefonica ma a una parabola installata all’esterno della tua abitazione.

Questo tipo di connessione ha quindi il grande pregio di funzionare anche senza una linea telefonica. Lo svantaggio però risiede nel fatto che le offerte contrattuali offrono una velocità di navigazione inferiore rispetto alle altre connessioni e il prezzo è leggermente più alto per l’installazione della parabola. È però una spesa affrontabile nel momento in cui non sei raggiunto dalla linea telefonica e non puoi fare a meno per la connessione, che sia per uso personale o per lavoro.

Connessione Internet a casa: qual è la migliore?

TI abbiamo mostrato tutte le possibili soluzioni per avere una connessione Internet a casa che faccia al caso tuo. Ognuna di esse utilizza una tecnologia che ha caratteristiche e attività di performance molto diverse. Per questo motivo, non esiste una soluzione migliore, ma una soluzione che si adegui alle tue esigenze o alle tue criticità.

Il consiglio che possiamo darti è di fare un’analisi dei tuoi bisogni: a seconda se userai internet per navigare e scaricare contenuti, per lavorare senza interruzioni e scaricare grossi quantitativi di dati, o se sei impossibilitato ad avere una linea telefonica. Inoltre ti consigliamo di comparare le diverse offerte internet casa per trovare quella più vantaggiosa.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Le migliori casse degli attrezzi per organizzare tutta la tua attrezzatura

I migliori aspirapolvere a scatola metallica per pulire la casa