in

Requisiti di ventilazione della lavastoviglie

Poiché una lavastoviglie scarica nel sistema idraulico della tua cucina, c’è una leggera possibilità che l’acqua di scarico sporca si riversi nella lavastoviglie e contamini i piatti puliti o venga risucchiata nella fornitura di acqua dolce. Per evitare ciò, i regolamenti edilizi richiedono un metodo per creare uno spazio d’aria nel tubo di scarico della lavastoviglie.

Che cos’è lo sfiato della lavastoviglie?

Lo sfiato della lavastoviglie impedisce all’acqua sporca di rientrare nella lavastoviglie. Ci sono due modi comuni per farlo: creare un anello alto nel tubo di scarico o collegare il tubo a un raccordo per intercapedine d’aria che si monta sulla parte superiore del piano di lavoro o del lavandino.

In ogni caso, è importante controllare i codici edilizi e idraulici locali prima di installare una nuova lavastoviglie. Le regole del codice locale determinano i requisiti legali nella tua zona. Contatta il dipartimento dell’edilizia della tua città o visita online per ulteriori informazioni. In alcune aree, un circuito alto è il requisito minimo, ma in molte altre giurisdizioni, è necessario installare un’intercapedine d’aria con tutte le nuove lavastoviglie.

Collegamento lavastoviglie Air Gap

Un collegamento tra intercapedine d’aria è il metodo preferito per collegare uno scarico della lavastoviglie ed è necessario quando si  installa una lavastoviglie in molte aree. Un traferro è un piccolo raccordo in metallo o plastica che viene installato sul piano di lavoro o sul lavandino e di solito ha un cappuccio decorativo. Il dispositivo è dotato di due raccordi per tubi flessibili sul lato inferiore, sotto il lavello o il piano di lavoro. Il tubo di scarico della lavastoviglie in entrata si collega a un raccordo, mentre un tubo secondario va dall’altro raccordo al tubo di scarico del lavello della cucina o al tritarifiuti.

Il traferro funziona consentendo all’aria fresca di entrare nel tubo di scarico se c’è un backup che causa una pressione negativa. Ciò elimina qualsiasi forza di aspirazione che può attirare l’acqua nella camera della lavastoviglie. Le prese d’aria sono progettate per adattarsi a un foro di montaggio esistente sulla parte superiore del lavello (oppure possono essere montate su qualsiasi tipo di piano di lavoro). Sono disponibili in una varietà di finiture per abbinarsi al tuo rubinetto e lavandino. 

Connessione per lavastoviglie ad alta velocità

Nel metodo ad anello alto, la linea di scarico della lavastoviglie viene arrotolata il più in alto possibile sotto il piano di lavoro prima che scenda di nuovo per connettersi al sistema di scarico. In alcune aree, questo metodo high loop è un’opzione consentita, ma assicurati di controllare. Poiché la parte superiore del circuito si trova al di sopra del livello di allagamento della lavastoviglie, è improbabile che l’acqua di scarico possa essere rimossa dalla lavastoviglie. 

Il metodo high loop non è affidabile come un traferro, ma può aiutare a impedire che l’acqua contaminata venga risucchiata nella lavastoviglie. Dove consentito, il metodo ad anello alto libera un foro di montaggio del lavandino che può essere utilizzato per un  distributore di sapone , un filtro dell’acqua o un distributore di acqua calda istantanea .

Collegamento della lavastoviglie allo scarico

Il tubo di scarico della lavastoviglie scorrerà sempre dalla lavastoviglie fino al traferro o al circuito alto per primo, quindi tornerà indietro per connettersi al sistema di scarico. Il modo in cui ti connetti al sistema di scarico dipende dal fatto che tu abbia o meno uno smaltimento dei rifiuti installato sotto il lavandino. 

Quando è installato uno smaltimento dei rifiuti , la linea di scarico della lavastoviglie deve scorrere verso il basso dal traferro o dal circuito alto e connettersi a un raccordo laterale sullo smaltimento, dove si collega con una fascetta stringitubo. Non bypassare lo smaltimento dei rifiuti se è presente. Svuotando la lavastoviglie attraverso lo smaltimento, i residui di cibo più grandi verranno catturati nello smaltimento, dove potranno essere macinati al successivo utilizzo dello smaltimento dei rifiuti. 

Quando non è presente lo smaltimento dei rifiuti, il tubo della lavastoviglie deve scorrere verso il basso dal traferro o dal circuito alto e collegarsi allo scarico del lavello per mezzo di un bocchettone di scarico con raccordo di derivazione . Il tubo della lavastoviglie è montato sul raccordo di derivazione scanalato e fissato con una fascetta stringitubo. Il tubo della lavastoviglie deve essere collegato allo scarico del lavello prima del sifone dello scarico. Se il tubo si collega dopo il sifone a P, i gas di scarico possono fluire nel tubo della lavastoviglie e nella lavastoviglie.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come riparare uno scaldabagno che perde

Come acquistare un nuovo rubinetto della cucina