in

Rimozione di macchie e odori di sigaretta alla nicotina

Il fumo può lasciare macchie gialle persistenti e odori forti su vestiti, moquette e tappezzeria. Sfortunatamente, rimuovere le macchie di nicotina è difficile. Prima di pensare a rimuovere le macchie, lava o pulisci a secco gli indumenti che non indossi regolarmente. Quindi conservali in sacchetti appesi di stoffa (non di plastica). Ciò li aiuterà a proteggerli dalla nicotina che si deposita sul tessuto e provoca striature e macchie gialle.

Se non hai macchie di nicotina ma devi comunque rimuovere l’ odore di sigarette o sigari, segui questi passaggi per lasciare i tuoi vestiti profumati di fresco.

Vestiti in cotone o lino

Combina un litro di acqua calda e 1/2 cucchiaino di detersivo liquido per bucato (Tide o Persil). Immergi gli indumenti macchiati di nicotina nella miscela per 15 minuti prima di far risuonare l’acqua in eccesso. Spugna l’area macchiata con alcol denaturato fino a rimuovere la macchia e lava come al solito.

Vestiti in poliestere, rayon, acrilico o nylon

Prepara uno scovolino umido combinando una parte di glicerina, una parte di detersivo liquido per piatti e otto parti di acqua in un barattolo grande. Etichettare e tenere ben chiuso per evitare l’evaporazione.

Inumidisci l’area macchiata con una spugna, applicando delicati tratti iniziando dal centro della macchia e procedendo verso l’esterno. Applicare alcune gocce di detergente per macchie umide e alcune gocce di aceto bianco distillato direttamente sulla macchia. Copri la macchia con un dischetto di cotone o un panno bianco e lascia che il dischetto si solidifichi, raccogliendo la macchia. Mantieni la macchia umida finché non scompare, quindi sciacqua l’area con acqua e lava normalmente.

Tuttavia, se hai già provato a rimuovere le macchie ma sono rimaste, e poi hai asciugato i vestiti in un’asciugatrice, le macchie potrebbero essere fissate in modo permanente. Puoi ancora provare questi suggerimenti prima di gettare i vestiti.

Sbianca i vestiti macchiati di nicotina

Per qualsiasi tessuto lavabile che devi sbiancare dopo il trattamento per le macchie, mescola una soluzione di candeggina a base di ossigeno (OxiClean, Clorox 2, Country Save Bleach, Purex 2 Color Safe Bleach sono marchi) e acqua fredda. Seguire le indicazioni sulla confezione per quanto riguarda la quantità di prodotto per litro d’acqua. Immergi completamente il capo e lascialo in ammollo per almeno otto ore. Controlla il colore. Se è abbastanza bianco, lavalo come al solito. Se rimane giallo, mescolare una soluzione fresca e ripetere. Potrebbero essere necessari diversi bagni per illuminarlo completamente.

Lavare a secco solo vestiti

Se il capo è solo lavato a secco , indica e identifica la macchia con il tuo addetto alle pulizie professionale. Se utilizzi un kit per la pulizia a secco domestica , assicurati di trattare la macchia con lo smacchiatore fornito prima di mettere l’indumento nella borsa dell’asciugatrice. Avrai molta più fortuna con un detergente professionale per rimuovere le macchie.

Moquette e tappezzeria

Se hai un fumatore abituale in casa, una pellicola di nicotina e catrame si depositerà sul tappeto e sulla tappezzeria. La pulizia regolare dell’intera superficie del tappeto o del mobile è l’unico modo per eliminare le macchie. Utilizzare un servizio di pulizia professionale o noleggiare una macchina per la pulizia di tappeti / tappezzeria almeno due volte all’anno.

Per una macchia di tabacco occasionale da parte di un ospite, prepara lo stesso detergente per macchie usato per i vestiti in poliestere combinando una parte di glicerina, una parte di detersivo per piatti bianco e otto parti di acqua in un barattolo grande. Aggiungere 1/4 di tazza di aceto bianco distillato per aiutare a controllare l’odore e mescolare bene prima dell’uso per trattare la macchia. Usa un panno bianco pulito o un tovagliolo di carta per lavorare dai bordi esterni della macchia verso il centro. Continua a tamponare fino a quando la macchia non viene trasferita sul panno. Lasciar asciugare all’aria lontano dal calore diretto. Ripeti se necessario.

Se si pulisce una macchia di tabacco sul rivestimento, non saturare eccessivamente il tessuto. Se il rivestimento è in seta o vintage, assumi un professionista.

Per le bruciature sul tappeto, usa delle forbici molto piccole per tagliare via le fibre bruciate. Quindi tamponare l’area con aceto bianco distillato o rimuovere i segni di bruciature e l’odore. Per le bruciature sulla tappezzeria, prova a strofinare delicatamente l’area con una lavagna. Se l’ustione è profonda, è permanente.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come rimuovere le macchie misteriose dai vestiti

Seleziona la lavatrice migliore per la tua lavanderia