in

Risolto! Come scegliere il miglior tappeto per scale

Rifare la scala d’ingresso? Segui questi suggerimenti per trovare il giusto tipo di moquette per un bell’aspetto e una sicurezza di lunga durata.

D: Mi sono appena trasferito in una casa a due piani e i pavimenti hanno bisogno di cure amorevoli. Le scale sono tappezzate, ma il mucchio è consumato. Sono scivolato e sono quasi caduto più volte. Hai qualche consiglio per scegliere una moquette per scale resistente e antiscivolo?

A: Sei concentrato sulle aree giuste: sicurezza e durata. Queste zone trafficate devono essere pronte a resistere ad anni di calpestio e alla pulizia che deriva dal mantenere il colore come nuovo ! Fortunatamente, è possibile trovare una soluzione conveniente senza rinunciare alla qualità. Quando acquisti un sostituto, è meglio prima comprendere gli standard del settore e il gergo in modo da non essere colto alla sprovvista durante il processo di acquisto e installazione. Ecco un foglio illustrativo con alcune delle considerazioni principali – materiale, costruzione, indice di densità e altro – per trovare il miglior tappeto per scale che bilancia le esigenze di sicurezza e le tue idee di stile.

In primo luogo, restringere la ricerca a un materiale per moquette che sia tanto durevole quanto resistente alle macchie.

Per attirare una serie di scenari in tutta la casa, i tappeti sono disponibili in molti materiali, dalle fibre naturali come lana e sisal a sintetici come nylon, poliestere, triexta e olefina. Di questi, un tappeto in nylon sintetico può essere la soluzione migliore per la sicurezza, la resistenza alle macchie e la forza sulle scale. Vedrai due varianti comuni delle composizioni di nylon là fuori – nylon 6 (che è più facile da riciclare) e nylon 6,6 (che ha una resilienza leggermente superiore) – ma entrambe sono buone opzioni. Oppure, considera un tappeto misto per le scale. Questi in genere contengono l’80% di lana e il 20% di sintetico per offrire il meglio di entrambi i materiali: calore e resistenza.

Anche la marca del materiale del tuo tappeto conferisce durata.

Esistono due tipi principali di costruzione di tappeti: filamento continuo in massa (BCF) e fiocco. Utilizzato sia nei tappeti a pelo corto (peluche) che in quelli ad anello come i berberi, BCF significa che un’intera sezione di moquette è composta da un lungo pezzo di fibra. Al contrario, i tappeti in fiocco utilizzano molte lunghezze di fibre corte, che vengono poi intrecciate insieme. BCF tende ad essere preferito dai principali produttori di tappeti sintetici: perde meno e offre una maggiore versatilità di progettazione. Meno spargimento significa anche meno allergeni . (Non sorprenderti se non vedi un tappeto misto con costruzione BCF: non troverai una costruzione BCF per fibre naturali come la lana.)

Il miglior tappeto per le scale ha un pelo basso, ¾ di pollice o meno, per essere più stabile sotto i piedi e resistente al traffico.

Uno stile di peluche sintetico in pile ritorto o tagliato è sempre un’opzione sicura, mentre uno stile ad anello come il berbero è occasionalmente evitato (in particolare se si hanno animali domestici i cui artigli potrebbero impigliarsi nei passanti del tappeto). Per far funzionare quest’ultimo, scegli un marchio di alta qualità e assicurati una corretta installazione. Berber dovrebbe essere installato longitudinalmente, con le file posizionate dall’alto verso il basso, non da un lato all’altro.

Di più è di più quando si tratta della densità del mucchio.

L’altezza del punteggio di densità del tappeto in pelo di moquette tiene conto di una combinazione di spessore della fibra e di quanto strettamente sono intrecciati i fili.

  • Il peso della faccia è la quantità di fibra in once per iarda quadrata. In generale, un peso del viso maggiore indica una moquette di migliore qualità, supponendo che l’altezza del tappeto non cambi. Punta a un tappeto con almeno 35-40 once. peso in faccia e un’altezza del pelo inferiore.
  • Il numero di file trapuntate per pollice indica la compattezza del pelo del tappeto.

Queste valutazioni vanno da tre a 5.000 (correlato al numero di file trapuntate per pollice), e maggiore è il migliore per le aree che ricevono molta usura, secondo il Rug and Carpet Institute . Già che ci sei, nota la torsione del ciuffo o il numero di torsioni della fibra in una lunghezza di un pollice di moquette. La fibra altamente attorcigliata mantiene la sua forma più a lungo, quindi cerca di sceglierne una con una torsione del ciuffo di cinque o più.

Per semplificare la ricerca e garantire un acquisto di fascia alta, informarsi sulla moquette di livello industriale.

La qualità del tappeto è un sistema abbreviato, numerato da 1 a 12, per determinare la qualità complessiva del tappeto, da fascia bassa a fascia alta. Ogni produttore di tappeti pesa individualmente tutti i suddetti fattori di qualità per classificare i propri prodotti, quindi non esiste un sistema standard per determinare i gradi. Invece, per garantire la massima longevità, chiedi consigli specifici per le scale o anche di “grado industriale”, che è il tipo di moquette utilizzato negli spazi pubblici come teatri e ristoranti.

Scegli un colore del tappeto che copra lo sporco e le macchie.

Potresti amare le creme e gli avori, ma le tue scale no. L’elevato traffico pedonale aumenta le probabilità che la tua moquette leggera possa presto sembrare sporca. Trova un mezzo felice selezionando neutri più profondi, come tortora e caffè. Alcuni produttori offrono sfumature mélange – sottili miscele di colori complementari – che mimetizzano lo sporco più facilmente dei tappeti monocromatici.

Indietro con un tappetino sottile e solido piuttosto che uno spesso e spugnoso.

Non sembrerà rimbalzante, ma il cuscino più sottile (spesso costituito da schiuma, gomma, lana, feltro e fibra sintetica) resisterà meglio e fornirà una superficie più stabile. Gli esperti del Carpet and Rug Institute suggeriscono di sceglierne uno con uno spessore non superiore a 3/8 di pollice e con una densità di 8 libbre per sostenere il tappeto a basso profilo utilizzato sulle scale. Scegli un pad di alta qualità, che prolungherà la durata della tua moquette. Verificare con il produttore del tappeto per eventuali consigli aggiuntivi.

Non tutte le garanzie sono le stesse.

È possibile trovare tappeti con garanzie da 10 a 25 anni, anche garanzie “specifiche per scale”. Tuttavia, quando confronti le opzioni, fai attenzione e poni le domande difficili. Cosa copre veramente il produttore ? A volte vengono sostituiti solo i difetti, non la normale usura, e altre volte  alcuni aspetti della garanzia non si applicano al tappeto sulle scale (vedi il confronto della garanzia di The Home Depot per la moquette che trasporta come esempio). Quelle garanzie potrebbero non valere i soldi extra.

Pesa i pro ei contro di andare con un marchio.

La moquette di marca può offrire molti vantaggi, tra cui un buon servizio clienti (a causa della reputazione che devono mantenere) e la disponibilità nei principali negozi di bricolage. Detto questo, l’hype potrebbe non valere i soldi extra se le garanzie non forniscono la garanzia di protezione completa che desideri. D’altra parte, i tappeti in nylon di marca sono trattati con alcune tecnologie di protezione dalle macchie, mentre quelle opzioni generiche più convenienti potrebbero non esserlo. Quando consideri le tue scale, pensa alla longevità rispetto al risparmio immediato.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

5 cose da sapere prima di strappare il tappeto da soli

8 cose da sapere prima di livellare un pavimento