in

Risolto! La dimensione standard per le porte

Acquista le porte interne e d’ingresso di dimensioni adeguate per adattarsi alla ristrutturazione della tua casa o alla nuova costruzione e scopri quali sono i progetti fai da te più ragionevoli.

D: Abbiamo appena acquistato una casa che è stata costruita negli anni ’60 e verrà ristrutturata per aggiornarla. I nostri piani includono l’aggiunta di alcune nuove porte e ci chiediamo quali dimensioni funzioneranno meglio. Esistono linee guida standard per le porte?

A: Congratulazioni per l’acquisto della tua casa! Non tutte le case più vecchie hanno porte di dimensioni simili, perché molte case sono state costruite prima che fossero stabiliti i codici di costruzione locali e le porte erano spesso realizzate a mano. Oggi le porte sono di dimensioni standard e sono immagazzinate nei negozi di bricolage e nei centri per la casa. Oltre a immagazzinare le dimensioni standard per le porte, molti negozi tengono a portata di mano anche alcune dimensioni alternative, che possono essere utilizzate in alcune aree della casa.

Sono disponibili porte di dimensioni standard e alcune alternative.

Le porte interne sono disponibili in altezze, larghezze e spessori standard, come segue:

  • L’altezza della porta interna standard è di 80 pollici. Questa è l’altezza più comune per le porte di passaggio che conducono da una stanza all’altra. Una porta da 80 pollici è chiamata porta 6/8 (pronunciata “sei-otto”) perché è alta 6 ‘8 “.
  • In magazzino, troverai anche una porta da 78 pollici leggermente più corta.  Chiamato 6/6 porte, è riservato alle porte di armadi e servizi.
  • La larghezza della porta interna standard è di 32 pollici. Questa è la larghezza minima richiesta per una porta di passaggio.
  • Potresti anche trovare alcune porte più strette in magazzino, inclusi 30 pollici, 28 pollici e 24 pollici. Il codice consente queste larghezze più strette come porte di armadi e servizi.
  • Potresti trovare in magazzino porte larghe 36 pollici. Queste opzioni più ampie sono conformi all’Americans with Disabilities Act (ADA) e sono una scelta popolare per le case i cui residenti hanno problemi di mobilità.
  • Lo spessore interno standard è di 1 pollici. Questo è lo spessore della porta interna più comune e talvolta l’unico disponibile nei negozi di bricolage.
  • Alcuni negozi possono immagazzinare porte con spessori alternativi di 1 ½ pollici e 1 pollici. Questi sono leggermente più spessi dello standard e sono spesso isolati o realizzati in legno duro.
  • Lo spessore standard dello stipite della porta interna sulle porte pre-appese è di 4-9 / 16 pollici. Lo stipite è il telaio che si installa nel muro e sostiene la porta tramite cerniere. Questo spessore è progettato per l’installazione in una parete standard di due per quattro (costruita da perni che sono effettivamente 1½ pollici per 3½ pollici).
  • Uno spessore di stipite alternativo è di 6-9 / 16 pollici. È progettato per adattarsi a muri di due per sei (costruiti da borchie che misurano effettivamente 1 pollici per 5 ½ pollici).

La misurazione per una nuova porta è un processo semplice.

La maggior parte delle volte quando acquisti una porta, ti consigliamo una porta già appesa, il che significa che viene fornita con il telaio (stipite) incluso. L’altro tipo di porta, chiamata “porta a lastra”, presenta solo la porta, senza stipite.

Misura per una porta pre-appesa

  1. Apri la porta e misura dall’interno di uno stipite verso l’interno dello stipite opposto: questo è il punto in cui i lati della porta si adatterebbero una volta chiusa. Annota il numero.
  2. Con la porta ancora aperta, misurare dalla parte superiore interna dello stipite (dove si adatterebbe la porta quando è chiusa) al pavimento. Sottrai ¾ pollici e annota il numero. La sottrazione di ¾ pollici è per l’indennità di pavimentazione.
  3. Misura lo spessore della porta stessa e scrivi il numero. Porta con te tutti e tre i numeri quando visiti il ​​centro di bricolage.

Misurazione per una porta lastra

  1. Quando si misura per sostituire una porta con lastre, misurare la larghezza, l’altezza e lo spessore della porta stessa, non lo stipite.

Scegli una porta a battente con misure leggermente più piccole.

In questo modo, tu o un falegname professionista (avrai bisogno di competenze di falegnameria di base per appendere una porta) puoi adattare il nuovo telaio della porta all’interno dell’apertura ruvida della vecchia porta. È comune dover aggiungere degli spessori per una vestibilità aderente. Evita di acquistare una porta pre-appesa con misure leggermente più grandi della tua porta esistente se si tratta di un progetto fai-da-te. Per adattarsi allo stipite della porta, una parte del telaio grezzo (nel muro) dovrebbe essere rimossa e, poiché ciò potrebbe alterare la struttura portante del muro, è un lavoro per un professionista.

Oppure, seleziona una porta lastra con misure leggermente più grandi.

Se stai solo sostituendo la porta, non lo stipite, se acquisti una porta più piccola, ti ritroverai con degli spazi tra la porta e lo stipite. Invece, acquista una porta a lastre leggermente più grande e poi radila fino alle dimensioni esatte della porta esistente. Come progetto fai-da-te, aspettati che il montaggio di una porta a lastra richieda molto tempo, poiché richiede precisione per creare le rientranze necessarie per adattarsi alle cerniere e installare una nuova piastra di battuta che si abbini perfettamente alla porta esistente. Anche se può sembrare più semplice installare una porta a lastre , in realtà è più complicato che installare una porta pre-appesa .

Se vuoi più spazio sulla parete, considera una porta più stretta.

Le grandi porte possono sopraffare le piccole stanze, quindi se lo spazio è limitato, una porta più stretta può fornire un aspetto più pulito e aggiungere spazio alla parete. Ciò comporta la rimozione della vecchia porta e dello stipite e la riconfigurazione del telaio grezzo nel muro in modo che una nuova porta premontata si adatti allo spazio. Questo progetto rientra nelle capacità di un fai-da-te con conoscenze di base di falegnameria.

Considera la ristrutturazione con porte più larghe se le porte della tua casa sono troppo strette.

Può essere difficile (se non impossibile) spostare mobili di grandi dimensioni attraverso piccole porte, quindi allargarli può essere d’obbligo quando si rimodella una vecchia casa. Potresti trovare alcune porte da 36 pollici in magazzino, ma la soluzione migliore è ordinare porte personalizzate da un centro di casa. Queste porte dovrebbero essere installate da un professionista esperto perché l’apertura di massima nel muro dovrà essere allargata.

Puoi anche ordinare una porta pre-appesa di dimensioni personalizzate.

Se le tue misure non corrispondono esattamente alle dimensioni standard per le porte disponibili nel negozio, ma non sei pronto ad allargare o restringere il telaio della porta esistente, sappi che i produttori creeranno porte prefabbricate secondo le tue specifiche esatte. Se scegli questo percorso, la tua porta si adatterà perfettamente al suo stipite, aprendosi e chiudendosi con facilità. Ciò consente di rimuovere il vecchio rivestimento e rivestimento della porta, installare la nuova porta e quindi reinstallare l’involucro e il rivestimento originali e dipingere o macchiare la nuova porta per abbinarla.

Le porte d’ingresso sono generalmente larghe 36 pollici.

Mentre una larghezza della porta di 36 pollici è sovradimensionata per una porta interna, è la dimensione standard per le porte anteriori . L’altezza standard rimane la stessa, tuttavia, a 80 pollici. La maggior parte delle porte d’ingresso sono leggermente più spesse delle porte interne, con uno spessore standard di 1 pollici. Queste porte leggermente più larghe consentono di spostare in casa elettrodomestici e mobili di grandi dimensioni. Gli spessori standard degli stipiti sono simili agli spessori degli stipiti delle porte interne, 4-9 / 16 pollici o 6-9 / 16 pollici per adattarsi rispettivamente a pareti due per quattro e due per sei.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Risolto! Cosa fare in caso di guarnizione di una finestra rotta

6 cose da sapere sul lampeggiamento della finestra