in

Dove abita Samantha De Grenet

Samantha De Grenet è una conduttrice TV, modella e blogger italiana.

Nata a Roma negli anni ’70, ha origini nobili da parte di padre essendo diretta discendente del Senatore del regno franconapoletano Francesco De Grenet.

Inizia la sua carriera nel mondo della moda ad appena 14 anni quando viene scoperta dal talent scout di moda Riccardo Gay.

Negli anni affianca alla sua carriera di modella quella di conduttrice TV e di opinionista in diversi show del palinsesto RAI e MEDIASET.

Partecipa anche a due reality show come concorrente: l’Isola dei famosi (insieme alla modella Dayane Mello) e il GF VIP 2020.

Samantha durante una puntata de L’isola dei famosi

Nella casa del GF si scontra più volte con la collega Stefania Orlando, dimostrando a tutti i cattivi rapporti che coinvolgono le due soubrette sia davanti che dietro le telecamere.

La vita privata di Samantha è stata piuttosto burrascosa: numerose sono state le sue relazioni amorose e la più importante è quella con Luca Barbato, l’ingegnere con cui si è sposata per ben due volte e da cui ha avuto nel 2006 il figlio Brando.

Ad oggi è tornato il sereno sulla vita di Samantha perciò mi sono chiesta: dove abita la nobile De Grenet?

La casa di Samantha De Grenet e Luca Barbato a Milano

Samantha e Luca hanno costruito il loro nido d’amore a Milano, città famosa all over the world per la moda. 

Samantha, Brando e Luca in un tenero scatto tra le mura domestiche

La maggior parte delle testimonianze fotografiche della dimora De Grenet/Barbato è direttamente fornita dalla bella soubrette che usa Instagram per raccontarsi alle sue centinaia di fan.

Lo stile della casa

L’appartamento milanese è caratterizzato da uno stile classico ed elegante che abbina sapientemente tinte chiare come il bianco, il marrone chiaro e il beige.

La scelta di colori neutri è molto utile e azzeccata se si vuole sfruttare la luce naturale e non delle abitazioni.

Samantha cena nella sua living room

Partendo dal salotto, possiamo notare come sia il bianco a fare da padrone non solo nello splendido vestito indossato da Samantha ma anche nel divano e nella tinta scelta per le pareti.

I punti luce scelti sono due stupende abatjour dal cappello in cotone chiaro.

La finestra che dà sul terrazzo è circondata da un lungo tendaggio a parete sempre nelle tonalità del bianco panna.

Il tavolino davanti al divano è di un bel legno marrone chiaro che fa pendant con il piccolo comò destinato sostenere numerose fotografie che vediamo nell’angolo a destra della foto.

Le pareti della living room risultano sgombre fatta eccezione per lo stupendo dipinto di una luna che occupa per intero la parete dietro il sofa.

Passando in cucina, possiamo notare ancora come il bianco del mobile a L faccia da padrone della stanza.

Il bellissimo ripiano di legno color miele si sposa alla perfezione con l’acciaio del doppio lavabo e con quello dei fuochi.

La moderna cappa di design completa il quadro di questa piccola ma particolare cucina.

Non si può non notare la massiccia luce che, entrando dall’ampia finestra dietro il lavandino, irrora in pieno la stanza.

Tra i vari utensili moderni sistemati in modo ordinato tra il piano e le mensole spicca una piantina forse di profumi ideale per accompagnare golose ricette.

La zona notte di Samantha De Grenet e Luca Barbato consiste in una bella camera da letto in cui le tinte chiare predominano.

Il bellissimo lettone pieno di morbidi cuscinoni sembra davvero molto comodo!

Sulla parete ci si imbatte in 3 foto in bianco e nero del piccolo Brando.

Menzion d’onore va fatta anche alla stupenda applique dalla forma floreale che si trova a destra del lettone.

Concludiamo il tour della casa uscendo sull’ampio terrazzo, spazio della casa che viene usato da tutta la famiglia per rilassarsi e cenare fuori durante le sere d’estate ma anche per sessioni intensive di allenamento.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Procedura: rimuovere Tile

Procedura: rimuovere la pavimentazione in vinile