in

Suggerimenti per prevenire il furto di autoradio

Ci vuole solo per rubare il tuo stereo e danneggiare la tua auto

Rischi il potenziale furto ogni volta che lasci oggetti personali all’interno della tua auto. Gli oggetti sciolti sono facili da rubare rapidamente e l’elettronica come i telefoni e le unità GPS sono preziose per i criminali . Sebbene sia possibile prevenire il furto di tali oggetti non lasciandoli nel veicolo incustodito, l’autoradio presenta un problema unico. Lo stereo è collegato al cruscotto nella maggior parte dei casi, non ti lascia altra scelta che lasciarlo quando esci dal veicolo. Sebbene il furto dell’autoradio sia effettivamente diminuito negli ultimi anni, c’è ancora un rischio ogni volta che esci dall’auto, specialmente se possiedi un sistema più costoso. Il potenziale furto è un rischio che dovresti prendere sul serio, ma che puoi prendere misure per prevenire.

Il rischio di furto di autoradio

Gli stereo per auto fanno guadagnare ai ladri un sacco di soldi sul mercato della rivendita. Mentre i sistemi di scorta installati in fabbrica in genere non sono molto richiesti, gli stereo speciali sono molto attraenti per i criminali, perché possono essere rimossi in tempi relativamente brevi senza rubare l’auto stessa. Mentre gli allarmi per auto sono utili per attirare l’attenzione su un possibile furto d’auto, i ladri di stereo esperti non hanno problemi a rompere un finestrino e strappare lo stereo anche mentre l’allarme suona. Il rischio aumenta quanto più costoso è il tuo stereo.

Come ridurre il rischio di furto

Hai una varietà di opzioni per ridurre il rischio di furto dell’autoradio. Alcuni hanno un costo, mentre altri sono più strategici e sono completamente gratuiti.

  • Controlla le porte e i finestrini ogni volta che esci dall’auto per assicurarti che siano completamente chiusi e bloccati. Porte sbloccate e finestre aperte incoraggiano i ladri a prendere di mira il tuo stereo e gli altri oggetti in macchina.
  • Parcheggiare l’auto in un’area sicura, come un garage, quando possibile. Quando si parcheggia in pubblico, parcheggiare in aree ben illuminate con molto traffico pedonale. I ladri preferiscono prendere di mira i veicoli che offrono una minima possibilità di essere visti o catturati. Le auto parcheggiate in zone buie, vicino a una facile via di fuga o isolate dal pubblico hanno maggiori probabilità di subire effrazioni.
  • Tieni la radio di serie nella tua auto se funziona bene e ti piace la qualità del suono. I ladri prendono di mira o rubano molto raramente le radio di scorta, perché non hanno molto valore di rivendita. E non sono facili da trasferire ad altri modelli di auto, quindi hanno un uso limitato al di fuori dei loro veicoli originali.
  • Investi in uno stereo con una faccia rimovibile se scegli di aggiornare la tua autoradio dal modello di serie. Rimuovi la parte anteriore dello stereo e portalo con te ogni volta che esci dall’auto. Non lasciare mai la faccia nel vano portaoggetti o in qualsiasi altro posto in macchina, perché i ladri sanno guardare in questi punti.
  • Considera i vetri oscurati per impedire ai ladri di vedere che tipo di stereo hai dentro. Le pellicole per vetri oscurate possono impedire agli intrusi di vedere ciò che hai all’interno della tua auto.
  • Evita di mettere adesivi di marca o ornamenti per il cofano sulla tua auto. Questi possono pubblicizzare ai ladri che hai accessori costosi nella tua auto.
  • Acquista e installa una buona copertura per il tonneau se tieni un subwoofer nel bagagliaio della tua auto.
  • Acquista un antifurto per auto di buona qualità .

Se la tua auto viene scassinata e vengono strappati dei componenti , il valore del tuo veicolo diminuisce, anche se si tratta di un modello più vecchio. Parcheggia in modo difensivo e cerca di pensare come un ladro prima di lasciare la macchina. Se hai una brutta sensazione su dove ti trovi, o vedi una specifica vulnerabilità, sposta l’auto e correggi immediatamente la situazione. Se vedi una debolezza della sicurezza, è quasi certo che lo faranno anche i ladri professionisti.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

7 cause comuni di incendi domestici e come prevenirli

Cosa fare in caso di falsi allarmi rilevatori di fumo