in

Tutto quello che devi sapere sulla ceratura dei pavimenti in legno

Dona lucentezza duratura ai pavimenti in legno con questa finitura collaudata.

I pavimenti in legno aggiungono un’eleganza classica alla tua casa, ma non quando sono opachi, macchiati o sporchi. Fortunatamente, la ceratura dei pavimenti in legno è un modo economico e collaudato per ripristinare il loro splendore e prolungarne la vita. Continua a leggere per imparare la tecnica per applicare una finitura in cera ad alte prestazioni che sembrerà così grandiosa, camminerai per aria! ‘

Perché incerare i pavimenti in legno?

Diffusa negli anni ’40, la ceratura è una tecnica di finitura del pavimento in cui la cera trasparente o colorata, composta da una miscela di solventi e cere sintetiche e / o naturali come cera d’api o carnauba, viene applicata su un pavimento in legno in uno strato sottile e poi lucidata per uno splendore. Quando i solventi nella cera evaporano, la cera si indurisce in un sigillo protettivo che conferisce una serie di vantaggi:

  • Aumenta la resistenza alle macchie: il sigillo in cera limita l’assorbimento delle fuoriuscite per evitare che i pavimenti si macchino.
  • Riduce al minimo le piccole imperfezioni: la cera sbiadisce o elimina la comparsa di graffi, ammaccature e segni superficiali.
  • Preserva le finiture sottostanti: la cera funge da prima linea di difesa contro schizzi, polvere e sporco, impedendo loro di invadere le finiture sottostanti, come l’olio, e consentendo alla finitura sottostante di durare più a lungo.
  • Prolunga la durata del pavimento: la maggiore resistenza dei pavimenti cerati consente loro di durare potenzialmente anni più a lungo dei pavimenti non cerati se sottoposti a regolare manutenzione.
  • Migliora la bellezza: la cera trasparente conferisce un aspetto brillante e una sensazione più brillante che l’aspirapolvere o il lavaggio da soli non possono ottenere. Le cere colorate, disponibili in tonalità sullo spettro del marrone, offrono questi stessi vantaggi oltre a una tinta attraente che conferisce ai pavimenti una patina ancora più ricca e profonda.

Detto questo, la cera offre solo una resistenza limitata a ammaccature o sgorbie più profonde e fa poco per evitare deformazioni o rigonfiamenti dovuti a una diffusa esposizione all’umidità a causa di perdite o inondazioni minori. La cera dovrebbe essere considerata come uno strato di finitura, uno strato finale di protezione, non l’unica finitura protettiva, su un pavimento in legno.

Va bene su tutti i piani?

Il miglior candidato per la ceratura è un pavimento in legno che è stato precedentemente trattato con un sigillante per legno penetrante, lacca, vernice, gommalacca o olio, poiché la cera può rafforzare le proprietà protettive di queste finiture. Tuttavia, puoi anche cerare i pavimenti non finiti.

Non incerare mai i pavimenti con finitura in uretano (che potrebbe impedire che siano effettivamente ricoperti con uretano; invece, usare un lucido ) o quelli etichettati come “no-wax”, come linoleum no-wax o vinile progettati per assomigliare al legno (vengono forniti con un rivestimento di fabbrica che non necessita di ceratura).

La ceratura è adatta anche solo per pavimenti in legno in buone condizioni strutturali; cioè senza scheggiature, scriccature, scolorimento, deformazioni o rigonfiamenti significativi. Se il tuo legno è affetto da questi problemi, sostituisci o ripara le assi del pavimento interessate (ad esempio, carteggiare lo scolorimento o riempire le sgorbie con stucco per legno) prima di incerare i pavimenti in legno.

Che tipo di cera dovrei usare?

Assicurati di utilizzare la cera appropriata per i pavimenti in legno:

  • O una cera in pasta solida o una cera liquida : la cera in pasta solida, venduta in lattine (a partire da $ 9,98 per 16 once da marchi come Minwax su Amazon ), di solito ha più cera e meno solvente. Questo conferisce una consistenza più spessa che deve essere applicata a mano con un panno ma richiede meno mani. La cera liquida, disponibile in lattine o bottiglie (a partire da $ 13,74 per 32 once da marchi come Rust-Oleum su Amazon ), contiene più solvente, quindi ha una consistenza più sottile e può essere applicata con il mop, ma richiede più mani.
  • Etichettato per l’uso sui pavimenti : evitare le cere etichettate esclusivamente per l’uso sui mobili, poiché si induriscono in un rivestimento ultra-liscio che rende i pavimenti inclini a scivolare.
  • A base di solventi : evitare cere a base d’acqua o acriliche sui pavimenti in legno; possono far sì che i pavimenti finiti assumano una sfumatura bianca o danneggiare i pavimenti in legno non finiti.
  • Lucidabile : cerca le cere tradizionali che devono essere lucidate dopo l’applicazione; evita le cere monofase (cioè “no-buff”), poiché lo sporco si attacca facilmente a loro.

Quali tecniche di ceretta ottengono i migliori risultati?

Usa i suggerimenti seguenti per padroneggiare le tre fasi della ceratura dei pavimenti in legno: preparazione della superficie, applicazione e lucidatura.

Preparazione della superficie:

  • Rimuovi tappeti e mobili dalla stanza.
  • Rimuovere la vecchia cera, se presente, lavorando un panno morbido inumidito con ragia minerale o uno sverniciatore per cera commerciale come Trewax Instant Wax Remover ( disponibile su Amazon ) su sezioni di due piedi alla volta fino a quando non si staccano più residui di cera sul panno. Elimina l’accumulo di cera ostinato con lana d’acciaio di qualità fine.
  • Pulisci a secco (con un panno in microfibra) o aspira il pavimento con una spazzola per la polvere per eliminare la polvere e qualsiasi accumulo di cera.
  • Se il pavimento è ancora sporco dopo aver spolverato, usa una spugna per rimuovere lo sporco. Lavora in sezioni di tre piedi alla volta, usando un detergente per pavimenti in legno acquistato in negozio di marchi come Bona ( disponibile su Amazon ) o un equivalente fatto in casa composto da un quarto di tazza di sapone per i piatti e un litro di acqua calda. Inumidisci il pavimento con acqua per rimuovere il detergente avanzato, quindi asciugalo con un panno pulito.

Applicazione:

  • Indossare sempre guanti e una maschera antipolvere per la protezione dai fumi nei solventi di cera.
  • Assumi una comoda posizione in ginocchio prima di applicare la cera in pasta solida, poiché dovrebbe essere applicata a mano (le ginocchiere dovrebbero aiutare). Se si applica la cera liquida, rimanere in piedi.
  • Prendi una spatola e un panno morbido e privo di lanugine se applichi la cera solida. Per la cera liquida, arruola una spugna per l’applicazione più rapida.
  • Versa un cucchiaio di cera solida con la spatola su un panno morbido e privo di lanugine. Se si utilizza la cera liquida, versare o spremere un cucchiaio dalla lattina o dalla bottiglia direttamente sul pavimento in legno, quindi immergere la testa del mocio nella cera.
  • Lavorando in sezioni da uno a due piedi, stendi un sottile strato di cera solida con il panno o cera liquida con una spugna. Inizia da un angolo della stanza e dirigiti verso un’uscita, incerando i pavimenti in legno nella direzione delle assi del pavimento. Quando hai esaurito il tuo primo lotto di cera, applicane dell’altro sul panno o sul pavimento fino a coprire l’intera stanza.
  • Lascia asciugare la prima mano, che può richiedere da 10 minuti a un’ora a seconda del prodotto.
  • Applicare strati aggiuntivi secondo le raccomandazioni del produttore, lasciando asciugare ciascuno nel mezzo. La cera in pasta solida generalmente si indurisce in uno strato più spesso di protezione, quindi una mano è spesso sufficiente sul legno finito, o due mani sul legno non finito, mentre la cera liquida richiede solitamente due o tre mani come minimo, poiché ogni mano è molto più sottile.
  • Lascia asciugare l’ultima mano di cera fino a quando non diventa opaca; a questo punto è pronto per il buff.

Lucidatura:

  • Arruolando un asciugamano per cera solida, o una scopa di spugna con una testa di spugna per cera liquida, strofina il panno o fai scorrere la scopa su sezioni di due piedi alla volta. Inizia nello stesso angolo della stanza in cui hai iniziato e spostati nella direzione delle venature del legno, lucidando fino alla lucentezza desiderata.
  • Utilizzare un tampone / lucidatore elettrico per pavimenti (il noleggio da Home Depot parte da $ 30 per mezza giornata) per accelerare il processo di lucidatura della cera solida o liquida.
  • Lasciare il pavimento appena cerato indisturbato per otto ore prima di salire o sostituire i mobili.

Come posso mantenere un ottimo aspetto dei pavimenti in legno cerato?

Segui questi suggerimenti per prolungare la vita e la lucentezza del tuo legno duro cerato:

  • Ricerare i pavimenti agli intervalli consigliati dal produttore. Generalmente, le mani di cera solida possono durare da due a cinque anni e le mani di cera liquida da uno a due anni. Se non viene fornito alcun intervallo per la riceratura, passare un panno inumidito con acqua ragia minerale su una piccola sezione del pavimento e ispezionarlo. Se il panno è pulito senza residui biancastri o colorati, non rimane cera, quindi è il momento di ricerare.
  • Evita di applicare la cera fresca prima che il vecchio strato di cera si sia consumato, poiché la ceratura eccessiva dei pavimenti in legno può causare un antiestetico accumulo di cera.
  • Tra una ceratura e l’altra, attenua le imperfezioni superficiali lucidando i pavimenti usando i suggerimenti sopra.
  • Mop a secco settimanale cerato con un panno in microfibra o aspirapolvere con un accessorio per spazzole per tenere a bada la polvere .
  • Evitare di lavare a umido ampie aree del pavimento in legno cerato con acqua; può appannare lo strato di cera o danneggiare il legno.
  • Asciugare le fuoriuscite non appena si verificano con un panno inumidito con acqua, quindi asciugare.
  • Rimuovere macchie o scolorimento lavorando un detergente per pavimenti in legno nel punto incriminato con un panno. Utilizzare un panno inumidito con acqua per rimuovere il detergente avanzato, quindi asciugare con un panno pulito.
  • Metti tappeti o stuoie ai piedi delle porte vicino ai pavimenti in legno cerato per evitare che lo sporco venga tracciato.
  • Solleva, invece di trascinare, i mobili sui pavimenti in legno cerato per evitare ammaccature.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

8 cose da sapere prima di livellare un pavimento

Come: costruire un cancello per bambini dall’aspetto migliore