in

Utilizza per il bicarbonato di sodio in lavanderia

Può sembrare una favola di vecchie mogli, ma l’aggiunta di bicarbonato di sodio alla normale quantità di detersivo liquido per bucato renderà davvero i tuoi vestiti colorati più luminosi e i tuoi bianchi più bianchi. Il bicarbonato di sodio è un deodorante e un detergente naturale e ammorbidisce anche l’acqua, il che significa che puoi farla franca usando meno detersivo. Aiuta anche a mantenere pulita la tua macchina!

La chimica del bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio (tecnicamente noto come bicarbonato di sodio) è molto simile al composto noto come bicarbonato di sodio (carbonato di sodio) e può svolgere la stessa funzione nel bucato. È una polvere alcalina molto delicata che aumenta leggermente il pH dell’acqua quando viene mescolata. È anche un antisettico delicato che scoraggia la crescita dei batteri.

Per ravvivare bianchi e colori vivaci

Aggiungi 1/2 tazza di bicarbonato di sodio al lavaggio quando aggiungi il normale detersivo liquido. Il bicarbonato di sodio ti darà dei bianchi più nitidi , più brillanti e vestiti inodore.

Per neutralizzare l’acido

Le fuoriuscite di acido e le macchie sugli indumenti possono provenire da varie fonti, tra cui:

  • Detergente per gli scarichi
  • Acido della batteria
  • Detergente per WC
  • Vomito
  • Urina

Risciacquare rapidamente le macchie di acido e poi cospargere di bicarbonato di sodio sui vestiti per neutralizzare l’acido e prevenire danni. Se l’acido è già essiccato, puoi comunque neutralizzarlo con bicarbonato di sodio prima del lavaggio per evitare ulteriori danni alla macchina.

Per rimuovere le macchie di pastello

Se i pastelli sono stati accidentalmente lavati con un carico di indumenti, potrebbe esserci ancora speranza di rimuovere l’arte. Risciacquare gli indumenti nell’acqua più calda  consentita per il tessuto e aggiungere 1/2 scatola di bicarbonato di sodio al carico di lavaggio.

Per ravvivare la biancheria invecchiata

Il bicarbonato di sodio può essere molto efficace per rimuovere le macchie dalla biancheria fine causate dall’età. Poiché è un detergente naturale, puoi fidarti che la tua vecchia biancheria sarà sbiancata e schiarita piuttosto che danneggiata. I normali detersivi possono danneggiare la biancheria, quindi il metodo qui è quello di lavare solo con bicarbonato di sodio, non come additivo al detersivo. Se le tue lenzuola hanno macchie, pretrattale strofinandole con una pasta a base di bicarbonato di sodio e acqua.

Come ammorbidente per tessuti

Invece di usare l’ammorbidente, prova ad aggiungere 1/2 tazza di bicarbonato di sodio al ciclo di risciacquo. Il bicarbonato di sodio agisce come un ammorbidente naturale ed è più delicato per i membri della famiglia che hanno sensibilità della pelle alle sostanze chimiche presenti negli ammorbidenti commerciali.

Per rimuovere gli odori

L’aggiunta di 1/2 tazza di bicarbonato di sodio al ciclo di risciacquo aiuta a rimuovere gli odori dai vestiti (e dalle scarpe ) e li ammorbidisce naturalmente. Prova questo trucco con indumenti da palestra, vecchi asciugamani ammuffiti che possono avere un odore persistente e costumi da bagno che odorano di cloro.

Se i tuoi vestiti odorano di sudore o fumo, è meglio lasciarli in ammollo in una soluzione di bicarbonato di sodio durante la notte. L’ammollo dà al bicarbonato di sodio il tempo di andare a lavorare come deodorante.

  1. Mescola 1 tazza di bicarbonato di sodio con 1 litro di acqua in un secchio.
  2. Aggiungi i vestiti al secchio e agitali per assicurarti che siano completamente bagnati.
  3. Lascia i vestiti durante la notte e lavali il giorno successivo.

Come addolcitore d’acqua

Nelle regioni in cui l’approvvigionamento idrico ha un alto contenuto di minerali (acqua dura), il bicarbonato di sodio aggiunto a un carico di biancheria eviterà la sporcizia nei vestiti lavati con acqua dura. Aggiungere 1/4 di scatola di bicarbonato di sodio a ogni carico di biancheria per ammorbidire l’acqua. Se hai un addolcitore d’acqua, il bicarbonato di sodio non è necessario.

Per pulire la lavatrice

Prepara una pasta di bicarbonato di sodio e acqua e usala per lavare l’interno della macchina. Applicare la pasta su un panno o una spugna e strofinare le superfici interne della macchina; risciacquare al termine. La prossima volta che una gomma da masticare o dei bastoncini di zucchero si allentano accidentalmente nella lavatrice, usa il bicarbonato di sodio e uno strumento di plastica per strofinare delicatamente le sorprese bloccate dalla macchina. La stessa pasta può essere utilizzata per rimuovere delicatamente le macchie dalle superfici esterne smaltate di una lavatrice o asciugatrice.

Aceto e bicarbonato di sodio possono essere usati insieme per pulire e rinfrescare a fondo la lavatrice.

  1. Imposta la lavatrice sul ciclo dell’acqua calda al livello di carico massimo, quindi aggiungi 3 o 4 tazze di aceto bianco.
  2. Lascia che la macchina funzioni per circa un minuto, quindi aggiungi 1/2 tazza di bicarbonato di sodio. Lascia che la macchina funzioni per un altro minuto, quindi interrompi il ciclo e lascia che l’acqua rimanga nella macchina per 30-60 minuti.
  3. Se lo desideri, puoi utilizzare la miscela nella vasca per strofinare l’erogatore del detersivo e le pareti della macchina durante l’attesa.
  4. Una volta che il serbatoio ha terminato l’ammollo, riavviare il ciclo, lasciarlo completare, quindi eseguire un altro ciclo di acqua calda per risciacquare tutto accuratamente.

Per aumentare la potenza della candeggina

L’aggiunta di 1/2 tazza di bicarbonato di sodio nelle macchine a caricamento dall’alto (1/4 tazza per i caricatori frontali) aumenterà anche la potenza della candeggina, quindi è necessaria solo la metà della quantità normale per ottenere la stessa efficacia.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

16 cose che non dovresti mai mettere nell’asciugatrice

Come evitare che i vestiti si restringano e si allungano